Grubmüller e Move ancora con P1 Motorsport

Grubmüller e Move ancora con P1 Motorsport

Confermata la coppia di piloti per la squadra britannica

P1 Motorsport conferma la sua coppia di piloti anche per la stagione 2012 della Formula Renautl 3.5. Con la squadra britannica, infatti, ci saranno ancora Walter Grubmüller e Daniil Move. L'austriaco sarà alla terza stagione consecutiva con il team con sede a Norfolk. Dopo una difficile stagione 2011, che lo ha visto fuori per tre gare per le conseguenze dell'incidente del Nürburgring, Grubmüller si aspetta di lottare per il vertice: "La lotta sarà dura come sempre, ma noi punteremo al podio. Sono contento di restare con P1 Motorsport per la terza stagione consecutiva, abbiamo lavorato duramente lo scorso anno sul migliorare i nostri risultati e ripartiremo da dove siamo arrivati." Il russo invece sarà il pilota più esperto di tutto il campionato, avendo preso parte a tutte le annate della World Series a partire dal 2007. La scorsa stagione Move è stato anche in testa a qualche gara ed ha ottenuto due podi, chiudendo poi decimo in classifica generale: "Sono molto cresciuto come pilota nelle ultime stagioni. Quando arrivai nella World Series by Renault avevo poca esperienza rispetto agli altri piloti, che avevano corso nelle categorie minori ed in kart. La Formula Renault 3.5 è molto competitiva, ma abbiamo fatto significativi passi avanti e mi aspetto con P1 nel 2012 di puntare alle prime tre posizioni del campionato." Entrambi sono ancora alla ricerca della loro prima vittoria nella categoria, ma la P1 si aspetta di poterli aiutare sfruttando i benefici della continuità: "É sempre positivo avere continuità da un anno all'altro" le parole del Capo Ingegnere Mike Henderson. "La squadra ha lavorato duro durante l'inverno per prepararsi al 2012, e siamo convinti di poter essere competitivi nella sfida per il titolo 2012."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Walter Grubmuller , Daniil Move
Articolo di tipo Ultime notizie