Esteban Guerrieri sul gradino più alto del podio a Brno

Esteban Guerrieri sul gradino più alto del podio a Brno

Dietro al pilota della ISR chiudono Brendon Hartley e Anton Nebylitskiy

Seconda vittoria della stagione per Esteban Guerrieri nella World Series by Renault. Il pilota dell'ISR si è aggiudicato la prima delle due gare nel 4° incontro del campionato, a Brno. L'argentino si è portato subito in testa, scavalcando già alla prima curva il polesiter e compagno di squadra Filip Salaquarda, ed ha quindi dominato la gara. Per il pilota dell'ISR si è trattato di un successo davvero importante, visto che corre "a gettone" per mancanza di budget, che per questo ha dovuto saltare la precedente gara a Montecarlo e che non sa ancora se potrà partecipare al prossimo incontro di Magny Cours. Salaquarda, pilota di casa e al top anche nei test collettivi del venerdì ha invece sprecato una grande occasione con un'uscita di pista già al 2° giro. Il secondo posto è stato così ereditato da Brendon Hartley, pilota del Red Bull junior team, che comunque non è mai riuscito a impensierire Guerrieri. Sorprendente il terzo posto di Anton Nebylitskiy; per il russo, che prima aveva lottato solo nelle retrovie, si tratta del miglior risultato in WSR, ottenuto grazie a una grande partenza che lo ha visto scattare dal 10° posto e portarsi subito al 4°. Gara da dimenticare, invece, per i primi due driver nella classifica generale, rispettivamente Mikhail Aleshin e Daniel Ricciardo. Il russo è stato subito costretto a un pit per un problema tecnico e poi, dopo essere rientrato in pista e aver siglato il giro più veloce, si è dovuto ritirare. Ricciardo, partito solo 14° perché in qualifica non era riuscito a effettuare il suo giro buono a causa della bandiera rossa, ha tentato la rimonta ma si è poi subito bloccato dietro a Greg Mansell e ha concluso 12°. Aleshin ha comunque mantenuto la leadership in classifica, con 50 punti e 7 di vantaggio su Ricciardo. World Series by Renault, Brno, 05/06/2010 Classifica Finale Gara 1 1. Esteban Guerrieri (Isr) 26 Giri In 46:47.517 alla media di 182,1 km/h 2. Brendon Hartley (Tech 1 Racing) a 1"904 3. Anton Nebylitskiy (Kmp Racing) a 2"994 4. Julian Leal (International Draco Racing) a 4"415 5. Keisuke Kunimoto (Epsilon-Euskadi) a 11"035 6. Sten Pentus (Fortec Motorsport) a 12"011 7. Jan Charouz (P1 Motorsport) a 16"740 8. Nathanael Berthon (International Draco Racing) a 17"818 9. Stefano Coletti (Comtec Racing) a 26"716 10. Jon Lancaster (Fortec Motorsport) a 34"222 11. Greg Mansell (Comtec Racing) a 35"372 12. Daniel Ricciardo (Tech 1 Racing) a 35"647 13. Nelson Panciatici (Junior Lotus Racing) a 46"604 14. Walter Grubmuller (P1 Motorsport) a 46"720 15. Filip Salaquarda (Isr) a 47"350 16. Jake Rosenzweig (Carlin) a 56"270 17. Sergio Canamasas (Fhv Interwetten.Com) a 56"656 18. Albert Costa (Epsilon-Euskadi) a 1'33"715 Tutti su Formula Renault 3.5

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Esteban Guerrieri
Articolo di tipo Ultime notizie