WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
32 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
60 giorni
WSBK
31 lug
Evento concluso
07 ago
SSP300 Gara 2 in
13 Ore
:
51 Minuti
:
07 Secondi
WRC
04 set
Prossimo evento tra
25 giorni
18 set
Prossimo evento tra
39 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
02 ago
Warm Up in
07 Ore
:
16 Minuti
:
07 Secondi
Moto3
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
Moto2
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
IndyCar
17 lug
Evento concluso
07 ago
Postponed
Formula E
G
ePrix di Berlino IV
09 ago
FIA F3
31 lug
Evento concluso
07 ago
Gara 2 in
07 Ore
:
21 Minuti
:
07 Secondi
FIA F2
31 lug
Evento concluso
07 ago
Gara 2 in
08 Ore
:
46 Minuti
:
07 Secondi
Formula 1 ELMS
17 lug
Evento concluso
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
4 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
32 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
25 giorni

Alfonso Celis Jr. domina Gara 1 a Spa-Francorchamps

condividi
commenti
Alfonso Celis Jr. domina Gara 1 a Spa-Francorchamps
Di:
5 mag 2017, 15:45

Prima vittoria nella categoria per il messicano del team Fortec autore di una gara condotta in solitaria. Nissany tenta la rimonta ma chiude a 2 secondi di distacco. Terzo gradino del podio per Orudzhev decisamente attardato.

Alfonso Celis Jr., Fortec Motorsports
Alfonso Celis Jr., Fortec Motorsports
Alfonso Celis Jr., Fortec Motorsports
Roy Nissany, RP Motorsport
Egor Orudzhev, SMP Racing
Roy Nissany, RP Motorsport
Alfonso Celis Jr., Fortec Motorsports

Dopo aver centrato la prima pole position nella categoria Alfonso Celis Jr. è riuscito ad imporsi e centrare il primo successo anche in Gara 1. 

Il tracciato di Spa-Francorchamps ha visto il messicano del team Fortec dominare sin dalla partenza, mentre Pietro Fittipaldi è stato protagonista di un avvio decisamente incerto che l'ha fatto retrocedere in fondo allo schieramento dalla seconda casella in griglia.

In seconda posizione è così salito Rene Binder, ma l'austriaco ha ceduto presto alla pressione esercitata da Roy Nissany e poco dopo è stato sopravanzato anche da Orudzhev. 

L'israeliano ha tentato di ridurre il gap da Celis, ma il messicano ha mantenuto il sangue freddo ed ha tagliato il traguardo in prima posizione con un vantaggio di due secondi sul rivale della RP Motorsport, mentre Orudzhev non è riuscito a mantenere il passo dei primi due giungendo con 21 secondi di distacco.

Binder è stato invece protagonista di una gara opaca che l'ha visto perdere anche la quarta posizione a vantaggio del rookie Menchaca, ed ha così concluso in quinta posizione resistendo nel finale alla pressione di Kanamaru.

Settimo posto finale per Damiano Fioravanti bravo a precedere un deluso Pietro Fittipaldi. Il pilota del team Lotus è riuscito ad avere la meglio su Nelson Mason e Konstantin Tereshchenko che hanno così completato la top ten.

 

 

 

Fittipaldi e Binder regalano la prima fila al team Lotus per Gara 2

Articolo precedente

Fittipaldi e Binder regalano la prima fila al team Lotus per Gara 2

Articolo successivo

Il pit costa caro a Fittipaldi. Isaakyan ne approfitta e centra il successo in Gara 2

Il pit costa caro a Fittipaldi. Isaakyan ne approfitta e centra il successo in Gara 2
Carica i commenti