Alexander Rossi scala il Kilimangiaro per beneficenza!

Alexander Rossi scala il Kilimangiaro per beneficenza!

Il pilota americano vuole raccogliere fondi per la Fondazione Henry Surtees

Alla fine del mese Alexander Rossi proverà a portare a termine una vera e propria impresa. Il pilota statunitense, che nel 2011 ha corso in World Series by Renault, ma ha anche assaggiato la Formula 1 nei rookie test di Abu Dhabi, proverà infatti a scalare il Kilimangiaro. L'idea di Rossi è di compiere questa scalata per raccogliere fondi da donare a favore della Fondazione Henry Surtees, un'associazione benefica che si occupa della cura degli infortuni al cervello, fondata proprio dopo la morte del figlio dell'ex campione del mondo di Formula 1 John Surtees, avvenuta a Brands Hatch nel 2009, durante una gara di Formula 2. "Henry era il mio compagno di squadra ai tempi della Formula Renault, quindi raccogliere fondi per la sua fondazione è una cosa molto importante per me. Il mese scorso ho partecipato alla gara di kart organizzata in suo onore, ma volevo fare qualcosa in più per aiutare la fondazione" ha spiegato Rossi, che compirà la scalata insieme al fratello James e agli esperti della Jagged Globe.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Alexander Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie