Agostini soddisfatto dei 3 giorni di test ad Alcañiz

Agostini soddisfatto dei 3 giorni di test ad Alcañiz

Il padovano ha provato sia la vettura della AV Formula che quella della Pons Racing

Sono stati tre giorni di test importanti per Riccardo Agostini in ottica 2014, quelli della F.Renault 3.5 che si sono conclusi venerdì sul circuito del Motorland Aragón. Tre giorni in cui il pilota padovano ha potuto lavorare con due differenti realtà, girando mercoledì con il team catalano AV Formula e successivamente con gli altri spagnoli della Pons Racing. Alla fine Agostini ha potuto prendere i riferimenti per potere scegliere la squadra su cui puntare il prossimo anno per il debutto a tutti gli effetti come “rookie” nella serie di Renault Sport (in cui aveva fatto una sola apparizione quest’anno in occasione dell’appuntamento del Red Bull Ring). Andando oltre alcune problematiche di motore accusate nell'ultima giornata ed un problema al DRS sopravvenuto sia giovedì che venerdì, il giovane veneto ha dimostrato di potersi costantemente migliorare, macinando oltretutto chilometri su chilometri, sempre con la consapevolezza di potersi inserire tra i primi dieci. Venerdì è arrivato il 14° tempo (con la pista sensibilmente più lenta rispetto a giovedì). Ma guardando l’ideal-time sul giro, Agostini avrebbe potuto collocarsi a soli cinque decimi dal tempo più veloce. Un risultato che ha lasciato il padovano estremamente soddisfatto. E adesso si guarda alla stagione ventura, che segnerà un ulteriore salto in avanti fondamentale per la sua carriera.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Riccardo Agostini
Articolo di tipo Ultime notizie