Nelle prime libere di Spa svetta Pineiro sul bagnato

Nelle prime libere di Spa svetta Pineiro sul bagnato

Inizia bene anche il weekend di Mirko Bortolotti, che chiude secondo

I piloti della Formula 2 hanno dovuto fare i conti con il solito clima "ballerino" di Spa-Francorchamps nella prima sessione di prove libere del weekend. Dopo la pioggia caduta nel corso della notta, questa mattina hanno trovato la pista piuttosto bagnata, dovendo fare attenzione alle condizioni decisamente mutevoli dell'asfalto. Con questa situazione piuttosto complicata è stato Ramon Pineiro a mettersi in evidenza. Il 19enne spagnolo ha fermato il cronometro su un tempo di 2'11"434, riuscendo a mettersi dietro di un paio di decimi Mirko Bortolotti, che ancora una volta ha potuto confermare il suo grande feeling con il saliscendi belga. Sull'asfalto viscido era preventivabile poi che si potessero mettere in evidenza i piloti britannici e così è stato con il terzo ed il quarto tempo messi a segno rispettivamente da Jack Clarke e Will Bratt. La top five poi è completata dal rumeno Mihai Marinescu, il cui ritardo però è già di oltre sette decimi. Solo ottavo, staccato di 1"1, il leader del campionato Christopher Zanella.

F2 - Spa-Francorchamps - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F2
Piloti Ramon Pineiro
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag spot pubblicitari