Mirocha fa il vuoto alle sue spalle nelle Libere 2

Mirocha fa il vuoto alle sue spalle nelle Libere 2

Il pilota polacco ha staccato di ben otto decimi il diretto inseguitore McKenzie. Indietro i contendenti al titolo

Cambio della guardia al comando della classifica della Formula 2 nella seconda sessione di prove libere dell'appuntamento conclusivo della stagione 2012, a Monza. Se in mattinata era stato Dino Zamparelli a mettere tutti in fila, questa volta il britannico di origine italiana si è dovuto accontentare del 14esimo tempo, cedendo il testimone a Kevin Mirocha, che in 1'38"121 ha limato di circa mezzo secondo la prestazione di stamani del collega. Il pilota polacco ha fatto decisamente il vuoto alle sue spalle, riuscendo a staccare di ben otto decimi Daniel McKenzie e di 1"1 Harald Schlegelmilch, che comunque si è indubbiamente reso protagonista di un bell'esordio. Tutti più indietro invece i principali contendenti al titolo, con il leader e grande favorito Luciano Bacheta che è stato il migliore, staccando il quinto tempo alle spalle di Christopher Zanella. Il suo diretto inseguitore Matheo Tuscher invece si è dovuto accontentare del nono tempo, non riuscendo neppure a ripetere il tempo della mattina. E' andata anche peggio a Markus Pommer, che si è trovato tagliato dalla top ten in 11esima posizione. Va detto però che la sua sessione si è chiusa con una ventina di minuti di anticipo, quando è finito in testacoda, insabbiandosi alla Parabolica.

Formula 2 - Monza - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F2
Piloti Kevin Mirocha
Articolo di tipo Ultime notizie