Zamparelli stupisce nelle prime libere a Monza

Zamparelli stupisce nelle prime libere a Monza

Inizia bene anche Tuscher, che è secondo, mentre Bacheta chiude solo sesto

La prima sessione di prove libere del weekend di Monza della Formula 2, quello conclusivo e quindi decisivo ai fini dell'assegnazione del titolo, ha regalato una sorpresa, con il miglior tempo messo a referto da Dino Zamparelli. Il pilota britannico, ma di chiare origini italiane, ha fermato il cronometro su un tempo di 1'38"691, precedendo di appena 11 millesimi Mateo Tuscher, che questo fine settimana dovrà tentare l'impresa di recuperare oltre 30 punti sul leader della classifica Luciano Bacheta, che invece non è riuscito a fare meglio del sesto tempo. Davanti a lui si sono inseriti Mihai Marinescu, già autore di una buona prova nell'appuntamento dello scorso anno, ma anche Markus Pommer ed Axcil Jefferies, che pagano però distacchi intorno al mezzo secondo rispetto al battistrada. Da segnalare anche un paio di interruzioni del turno, dovute ai testacoda di Plamen Kralev e di Max Snegirev, avvenuti entrambi nei pressi della Variante Ascari.

Formula 2 - Monza - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F2
Piloti Dino Zamparelli
Articolo di tipo Ultime notizie