Massa: "Questa Ferrari sarà in lotta domani!"

Il brasiliano è solo quinto in griglia, ma crede nel potenziale della F138, ma teme le Mercedes

Massa:
Felipe Massa per la prima volta è finito alle spalle di Fernando Alonso, ma il brasiliano non è deluso: si è giocato le sue carte in qualifica in un solo tentativo di qualifica e ha centrato un quinto posto che poteva forse essere migliore… “Siamo in lotta, ma forse mi aspettavo qualcosa di più dalla nostra macchina, specie dopo aver visto i tempi di questa mattina nelle libere quando eravamo davanti. Evidentemente gli altri erano in pista con un po’ più di benzina rispetto a noi, ma sono sicuro che domani possiamo giocarcela: sarà una gara difficile e molte cose potrebbero succede domani sia nella gestione delle gomme che nella strategia di gara”. Sebastian Vettel ha fatto una scelta antitetica puntando sulle gomme medie… “Lo vedremo domani come andrà. Evidentemente alla Red Bull non erano a posto con le gomme morbide e hanno scelto di puntare su una tattica diversa, ma domani anche Sebastian dovrà montarle anche lui. Vedremo…” Sorpreso di vedere una Mercedes davanti? ”No, questa è la pista della Mercedes: l’anno scorso aveva vinto qui, per cui vanno sempre bene in Cina, anche nel 2012 quando avevano una macchina che non era in lotta per il campionato. È il segno che sanno fare una buona monoposto per questa pista”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F2
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie