Chiude i battenti anche la Formula 2!

Chiude i battenti anche la Formula 2!

Secondo Palmer la monogestione ha fatto calare l'appeal del campionato ed il numero di partecipanti

La giornata di ieri è stata scossa dalla notizia della cancellazione del Campionato Italiano di Formula 3, ma la serie tricolore non è stata l'unica vittima di questo periodo di crisi: anche la MotorSport Vision, promoter della Formula 2, ha annunciato che la serie non si farà nel 2013. L'avventura del campionato lanciato da Jonathan Palmer in collaborazione con la Williams (telai) e con l'Audi (motori) è durato quindi appena quattro stagioni. Un vero peccato, visto che nel 2009 era nata con l'intento di ridare vita a quella sorta di mito che si era creato a cavallo tra gli anni ottanta e gli anni novanta. "Come richiesto dalla FIA, la Formula 2 ha sempre fornito un eccezionale valore di uguaglianza tra tutti i suoi concorrenti. Tuttavia, con il passare del tempo è diventato chiaro che la monogestione necessaria per mantenere questi valori ha ridotto l'appeal della serie per i piloti" ha detto Jonathan Palmer. "Noi e la FIa siamo in accordo che in futuro la Formula 2 dovrebbe operare in maniera più convenzionale, con diversi team al via. Gli altri campionati hanno tutti prodotto degli importanti upgrade per le loro vetture e questo ha portato ad una riduzione di vetture sulla griglia di partenza in maniera significativa" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F2
Articolo di tipo Ultime notizie