Martini: "Il retroscena del mio contratto Ferrari"

  condividi
  commenti

Pierluigi Martini, vincitore della 24 Ore di Le Mans e pilota di lunga carriera in Formula 1, ci racconta del proprio vissuto con aneddoti mai sentiti prima: dal contratto per correre con Ferrari nel 1992 al test con Brabham quando andò più forte di Senna, fino ad alcuni retroscena del suo trascorso in Minardi

Video successivo
Carica i commenti

Su questo video

Durata 47:19
Postato 25 apr 2020
Serie Formula 1
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie