Ceccarelli: “Il pilota che pensa è inevitabilmente più lento”

  condividi
  commenti

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Motorsport.com. In questa chiaccherata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano della necessità per un pilota di alto livello di riuscire ad automatizzare determinati movimenti anche se innaturali, al fine di ottimizzare il tutto nell'estrazione della performance della sua vettura

Video successivo
Carica i commenti

Su questo video

Durata 14:30
Postato 30 giu 2021
Serie Formula 1
Evento GP di Stiria
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie