Wrooom 2013: i ferraristi alla nuova pista di Campiglio

Wrooom 2013: i ferraristi alla nuova pista di Campiglio

Alonso e Massa hanno tagliato il nastro della "Pancugolo", posando con la F2012

Per due piloti una pista al massimo è caratterizzata dai saliscendi: trovarsi su una discesa dalla pendenza massima del 69% alla guida di una Formula 1 non sarebbe il massimo. Con gli sci ai piedi è tutta un’altra cosa ma, nonostante Felipe Massa e Fernando Alonso siano ormai due veterani di Wrooom, affrontare la nuova pista “Pancugolo” rappresenta una prova davvero impegnativa. Così i due piloti della Scuderia Ferrari hanno scelto di inaugurare la pista, dedicata agli Atleti Azzurri di Madonna di Campiglio, avendo accanto il loro strumento di lavoro consueto, una monoposto del Cavallino Rampante. Ieri la F2012 è stata infatti portata alla fine del nuovo tratto di 400 metri (pendenza media 35%, la massima l’abbiamo già menzionata in precedenza), seguito da un secondo tratto di media difficoltà che si congiunge con il Canalone Miramonti: viene così creata nella zona del comprensorio denominata Cinque Laghi una pista lunga 1.700 metri omologabile per la Coppa del Mondo di Supergigante. Insieme alla vettura con cui hanno disputato il Campionato del Mondo 2012, Felipe e Fernando hanno così tagliato un immaginario nastro per presentare ufficialmente al mondo una pista tanto impegnativa dal punto tecnico quanto affascinante da quello paesaggistico.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie