Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso

Wolff: "Brasile? Lezione imparata. Ad Abu Dhabi ci riscatteremo"

condividi
commenti
Wolff: "Brasile? Lezione imparata. Ad Abu Dhabi ci riscatteremo"
Di:
27 nov 2019, 10:50

Il team principal di Mercedes sottolinea come il team sia cresciuto dagli errori di Interlagos e che vorrà cercare di chiudere al meglio la stagione trionfale 2019.

Non ci saranno cali di tensione. Toto Wolff ha assicurato che ad Abu Dhabi il team campione del Mondo farà di tutto per chiudere il campionato in bellezza, puntando alla quindicesima vittoria stagionale. Il post-Interlagos, gara in cui la Mercedes ha pagato problemi di varia natura, ha costretto la squadra ad una lunga analisi per mettere a fuoco tutti gli imprevisti accaduti in Brasile. Sotto accusa la performance, la strategia di gara e l’affidabilità, che ha costretto Valtteri Bottas ad un ritiro per il cedimento della power unit, problema che costerà al finlandese una penalità sulla griglia di partenza di Abu Dhabi.

“Il Gran Premio del Brasile per noi è stata una gara deludente – ha chiarito Wolff - non abbiamo avuto la monoposto più veloce in pista lasciando per strada molti punti a causa di nostri errori. Abbiamo analizzato ciò che è andato storto, sia in termini di affidabilità che di decisioni prese durante la gara, per assicurarci di non ripetere gli stessi sbagli in futuro. È stata una buona esperienza di apprendimento per l'intero team, che è sempre cresciuto imparando dai propri errori”.

Da quando nel 2014 ha esordito la Formula 1 ‘ibrida’, la Mercedes a Yas Marina ha sempre monopolizzato la prima fila, ottenendo cinque vittorie e tre ‘doppiette’, decisamente una tradizione positiva per la squadra campione del Mondo. “La performance sotto le aspettative di Interlagos ci porta ad affrontare il weekend di Abu Dhabi come un’opportunità di riscatto – ha sottolineato il team principal della Mercedes - il circuito di Yas Marina negli ultimi anni si è sempre confermato un buon tracciato per la Mercedes, e faremo del nostro meglio per portare avanti la tradizione. Questo fine settimana è un'ultima opportunità per poter aggiungere un'altra vittoria al bottino della nostra W10, non vediamo l'ora di scendere in pista perché sappiamo che in Formula 1 sei bravo solo se hai fatto bene nell’ultima gara”.

Wolff ha infine ricordato una stagione che per la Mercedes non è stata solo quella del doppio trionfo Mondiale, sottolineando anche i momenti difficili che il team ha dovuto affrontare: “Questa stagione è stata una vera montagna russa, abbiamo visto grandi battaglie in pista e una competizione molto serrata che ci ha esaltato. Siamo molto orgogliosi di aver raggiunto i massimi obiettivi, scrivendo il nome Mercedes nei libri di storia della Formula 1 grazie alla conquista del nostro sesto ‘doppio titolo’ consecutivo. D'altra parte, è stato però un anno incredibilmente difficile, in cui abbiamo dovuto dire addio a troppi amici”.

“Siamo stati colpiti duramente dalla morte di Charlie, Niki e Anthoine – ha concluso Wolff - nonché da importanti membri del nostro team che abbiamo tragicamente perso nell’arco di questa stagione. Niki ha lasciato un vuoto che non saremo mai in grado di colmare, come fonte di ispirazione, come voce della ragione, ma soprattutto come grande amico. Speriamo di averti reso orgoglioso, Niki!”.

Scorrimento
Lista

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, durante la conferenza stampa

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, durante la conferenza stampa
1/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
2/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
3/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
4/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
5/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
6/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, dopo le Qualifiche

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, dopo le Qualifiche
7/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
8/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
9/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, saluta il pubblico dopo le qualifiche

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, saluta il pubblico dopo le qualifiche
10/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Sebastian Vettel, Ferrari SF90, alla partenza della gara

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Sebastian Vettel, Ferrari SF90, alla partenza della gara
11/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10, Alexander Albon, Red Bull RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10, Alexander Albon, Red Bull RB15
12/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
13/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
14/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
15/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
16/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Sebastian Vettel, Ferrari SF90 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, alla partenza della gara

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Sebastian Vettel, Ferrari SF90 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, alla partenza della gara
17/20

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Charles Leclerc, Ferrari SF90

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Charles Leclerc, Ferrari SF90
18/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, raggiunge i fan sulle gradinate

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, raggiunge i fan sulle gradinate
19/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
20/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Articolo successivo
F1: Honda si lega a Red Bull e Toro Rosso fino al 2021

Articolo precedente

F1: Honda si lega a Red Bull e Toro Rosso fino al 2021

Articolo successivo

Toro Rosso: l’ala anteriore con la bandella piegata

Toro Rosso: l’ala anteriore con la bandella piegata
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Abu Dhabi
Autore Roberto Chinchero