Willy Weber condannato dal tribunale di Stoccarda

L'ex manager di Schumacher è in libertà vigilata dopo una bancarotta fraudolenta

Willy Weber condannato dal tribunale di Stoccarda
Ancora una condanna a due anni con la condizionale e al pagamento di una multa di circa 350 mila euro per Willy Weber, l'ex manager di Michael Schumacher che è stato rimesso in libertà vigilata. La sentenza è stata sancita dalla Corte distrettuale di Stoccarda che ha ritenuto colpevole Weber di bancarotta fraudolenta. Il manager tedesco di 68 anni, segue la carriera di Nico Hulkenberg dopo essere stato scaricato da Michael Schumacher, è già alla sua quinta causa persa per reati finanziari
condividi
commenti
La Red Bull ora teme la pista di Spa

Articolo precedente

La Red Bull ora teme la pista di Spa

Articolo successivo

La Mercedes forse non nomina il terzo pilota

La Mercedes forse non nomina il terzo pilota
Carica i commenti