Williams: Simon Roberts nuovo managing director F1

Roberts inizierà la sua avventura in Williams dal 1 giugno dopo tanti anni passati in McLaren e una breve apparizione in Force India nel 2009.

Williams: Simon Roberts nuovo managing director F1

Il team Williams continua la ristrutturazione interna a livello di management per cercare di risalire la china dopo alcune stagioni a dir poco disastrose in termini di risultati ed economici.

Questa mattina la squadra di Grove ha annunciato l'arrivo di Simon Roberts nel ruolo di Managing Director del team di F1. Roberts avrà la responsabilità dei processi di progettazione e sviluppo delle monoposto, delle corse, delle operazioni in fabbrica.

Roberts è in Formula 1 dal 2003, quando venne ingaggiato dalla McLaren come operations director e general manager. Nel 2009 passò in Force India ricoprendo il ruolo di Chief Operating Officer. L'anno successivo tornò in McLaren come Operations Director e membro del team esecutivo per poi nel 2017, diventare Chief Operations officer.

Roberts inizierà la sua carriera in Williams il 1 giugno di quest'anno e dovrà rispondere a Mike O'Driscoll, amministratore delegato della Williams.

"Simon porterà tanta esperienza e conoscenza al team Williams", ha dichiarato Claire Williams, vice team principal dell'omonima scuderia fondata dal padre, Sir Frank. "Siamo davvero felici del suo approdo a Grove dopo la sua lunga carriera in F1".

"Lui sarà al comando di un team formato da persone di grande talento, che non vedono l'ora di progettare e sviluppare le nuove generazioni di monoposto Williams per la Formula 1".

condividi
commenti
Rosberg: "La guerra psicologica serve a vincere"
Articolo precedente

Rosberg: "La guerra psicologica serve a vincere"

Articolo successivo

Szafnauer: "F1 sarà ancora la priorità dei costruttori?"

Szafnauer: "F1 sarà ancora la priorità dei costruttori?"
Carica i commenti