Williams: è Jack Aitken il sostituto di Russell al GP di Sakhir

Il pilota britannico sarà il sostituto di George Russell al GP di Sakhir, chiamato a prendere il posto del 7 volte iridato Lewis Hamilton trovato positivo al COVID-19.

Williams: è Jack Aitken il sostituto di Russell al GP di Sakhir

In questi giorni tutta l'attenzione è riposta in casa Mercedes, con Lewis Hamilton risultato positivo al COVID-19 nella mattinata di ieri e la sua sostituzione con George Russell. Eppure in questo fine settimana ci sarà un'altra novità molto importante.

Il team Williams-Mercedes farà esordire Jack Aitken come pilota titolare. Il britannico è stato scelto per sostituire George Russell - passato in Mercedes per prendere il posto di Hamilton - nel corso del fine settimana che porterà i protagonisti della F1 a prendere parte del Gran Premio di Sakhir.

Per Aitken gli ultimi mesi sono stati a dir poco frenetici, perché è entrato a far parte del team di Grove all'inizio di quest'anno come pilota di riserva.

Aitken, 25 anni, ha già avuto modo di provare la Williams FW43. Ha infatti girato nel corso delle Libere 1 del Gran Premio di Stiria. Oltre al suo programma con la squadra diretta da Roberts, Aitken ha corso anche nel campionato propedeutico alla F1, la FIA Formula 2, cogliendo 2 podi e altri 8 arrivi a punti.

"Sono davvero al settimo cielo per aver l'opportunità di fare il mio debutto in Formula 1 con la Williams il prossimo weekend e sono anche estremamente felice per Russell, che avrà anche lui una grande chance".

"Sin da quando faccio parte del team Williams mi sono sentito veramente come a casa, dunque avere la possibilità di poter aiutare il team in questa occasione mi rende estremamente soddisfatto".

"Farò tutto quello che potrò per arrivare pronto nei prossimi giorni. Ma è come se fossi pronto da Melbourne. Voglio anche augurare a Hamilton un pronto recupero e buona fortuna a George per la chance che avrà in questo fine settimana in Mercedes".

"Devo dire grazie al team Campos Racing per avermi lasciato correre in questo fine settimana per la Williams e per tutto quello che hanno fatto per me in Formula 1. Non è il modo in cui avrei voluto terminare la nostra storia, ma abbiamo avuto momenti stupendi assieme".

"Siamo molto felici di dare spazio a un altro talento britannico qual è Jack Aitken, il quale avrà l'opportunità di fare il suo debutto in Formula 1 in questo fine settimana", ha dichiarato Simon Roberts, team principal della Williams.

"Jack è entrato a far parte del team Williams all'inizio di questa stagione ma, a causa delle restrizioni dovute al COVID-19, non siamo riusciti a interagire con lui quanto avremmo voluto. Nonostante ciò, si è integrato perfettamente nel team. Non vediamo l'ora di vederlo correre con noi e di vederlo debuttare nelle prove libere, ma anche vedere cosa saprà fare in qualifica e in situazione di gara".

condividi
commenti
Grosjean dimesso dall'ospedale, continuerà le cure in Bahrain
Articolo precedente

Grosjean dimesso dall'ospedale, continuerà le cure in Bahrain

Articolo successivo

Podcast: Piola - Oltre la tecnica #1. I campioni

Podcast: Piola - Oltre la tecnica #1. I campioni
Carica i commenti