Williams conferma Jamie Chadwick come development driver 2020

La campionessa delle W Series continuerà a occupare il ruolo di development driver per la Williams anche nel 2020, lavorando al simulatore, ma anche con i media e nel settore marketing.

Williams conferma Jamie Chadwick come development driver 2020

Il team Williams ha annunciato questa mattina di aver prolungato il contratto di Jamie Chadwick, campionessa in carica delle W Series dopo aver trionfato nella prima stagione della serie lanciata e dedicata alle ragazze più veloci del pianeta.

La Chadwick rimarrà dunque development driver del team di Grove anche per la stagione 2020, militando ancora anche nell'academy Williams per un'altra stagione avendo ancora 21 anni.

Nel 2019, oltre al titolo delle W Series, Jamie Chadwick si è distinta per aver vinto la classifica di categoria alla 24 Ore del Nurburgring. Negli anni precedenti, aveva vinto il British GT GT4 nel 2015, ha vinto gare nella British Formula 3 nel 2018 e, ciliegina sulla torta, ha firmato la vittoria nelle W Series lo scorso anno.

Occupando ancora il ruolo di development driver, la Chadwick continuerà nel lavoro al simulatore, lavorando inoltre a stretto contatto con il team sia a Grove che sui circuiti di gara. Lavorerà anche assieme alla squadra sia per quanto riguarda il lato media che in quello delle attività legate al marketing.

"Per me è stata un'opportunità fantastica lavorare con il team nel ruolo di development driver. Il tempo speso al simulatore è stato di importanza incalcolabile, mi sono goduta ogni singolo momento assieme al team", ha dichiarato la Chadwick. "Non vedo l'ora di continuare a lavorare per la Williams nel 2020!".

Queste invece le dichiarazioni di Claire Williams, vice team principal dell'omonima scuderia: "Sono davvero molto felice di poter confermare che Jamie Chadwick continuerà a lavorare con Williams Racing Driver Academy in questa stagione. Mi sono goduta tutti i progressi fatti da Jamie nel corso dell'anno passato sia con il team che nel suo impegno nelle W Series. Ha fatto un lavoro eccellente, promuovendo le donne nel motorsport e siamo estremamente orgogliosi del lavoro che ha fatto".

Jamie Chadwick, pilota di sviluppo Williams
Jamie Chadwick, pilota di sviluppo Williams
1/35

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
2/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
3/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick con un fan
Jamie Chadwick con un fan
4/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
5/35

Foto di: Carl Bingham / Motorsport Images

Jamie Chadwick alla sessione autografi
Jamie Chadwick alla sessione autografi
6/35

Foto di: Carl Bingham / Motorsport Images

Jamie Chadwick alla sessione autografi
Jamie Chadwick alla sessione autografi
7/35

Foto di: Carl Bingham / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
8/35

Foto di: Carl Bingham / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
9/35

Foto di: Carl Bingham / Motorsport Images

La campionessa della W-Series 2019, Jamie Chadwick
La campionessa della W-Series 2019, Jamie Chadwick
10/35

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
11/35

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
12/35

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
13/35

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
14/35

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Chadwick festeggia al Parc Ferme
Jamie Chadwick festeggia al Parc Ferme
15/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
16/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick festeggia sul podio con il trofeo
Jamie Chadwick festeggia sul podio con il trofeo
17/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick sul red carpet
Jamie Chadwick sul red carpet
18/35

Foto di: Nils Jorgensen / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
19/35

Foto di: FIA F3 Asia Winter Series

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
20/35

Foto di: FIA F3 Asia Winter Series

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
21/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
22/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick, Beitske Visser
Jamie Chadwick, Beitske Visser
23/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
24/35

Foto di: Alexander Trienitz

#37 AMR Performance Centre Aston Martin Vantage AMR GT4: Jamie Chadwick, Peter Cate, Alexander Brundle
#37 AMR Performance Centre Aston Martin Vantage AMR GT4: Jamie Chadwick, Peter Cate, Alexander Brundle
25/35

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
26/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
27/35

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Podio: la vincitrice della gara Jamie Chadwick, la seconda classificata Beitske Visser, la terza classificata Fabienne Wohlwend
Podio: la vincitrice della gara Jamie Chadwick, la seconda classificata Beitske Visser, la terza classificata Fabienne Wohlwend
28/35

Foto di: Alexander Trienitz

Podio: la vincitrice della gara Jamie Chadwick, la seconda classificata Beitske Visser, la terza classificata Fabienne Wohlwend
Podio: la vincitrice della gara Jamie Chadwick, la seconda classificata Beitske Visser, la terza classificata Fabienne Wohlwend
29/35

Foto di: Alexander Trienitz

#37 AMR Performance Centre Aston Martin Vantage AMR GT4: Darren Turner, Jamie Chadwick, Peter Cate, Alexander Brundle
#37 AMR Performance Centre Aston Martin Vantage AMR GT4: Darren Turner, Jamie Chadwick, Peter Cate, Alexander Brundle
30/35

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
31/35

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
32/35

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
33/35

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Chadwick
Jamie Chadwick
34/35

Foto di: Alexander Trienitz

Podio: Jamie Chadwick
Podio: Jamie Chadwick
35/35

Foto di: Alexander Trienitz

condividi
commenti
Ferrari: motore 2020 con un inedito intercooler
Articolo precedente

Ferrari: motore 2020 con un inedito intercooler

Articolo successivo

Marko: "Il nostro avversario sarà Mercedes, non Ferrari"

Marko: "Il nostro avversario sarà Mercedes, non Ferrari"