Whitmarsh: "Vogliamo che Lewis resti in McLaren"

Il team principal di Woking lancia un messaggio al vincitore del Gp del Canada

Whitmarsh:
Martin Whitmarsh vuole tenersi Lewis Hamilton. Il team principal della McLaren ha iniziato l'opera di persuasione del pilota inglese che è in scadenza di contratto a fine stagione. Il successo di Lewis nel Gp del Canada, certamente, ha contribuito a rendere più facile la trattativa, dal momento che il pilota ex campione del mondo nel 2008 piace a Mercedes e Red Bull Racing. “Si parla molto sia al di fuori della squadra sia all'interno - ha dichiarato Whitmarsh parlando a Sky Sport News - Penso che sia molto chiaro che ci piace lavorare con Lewis e che Lewis sta bene nella nostra squadra. Ci aspettiamo che continui con noi”. Questi sono gli auspici della McLaren, ma bisognerà vedere se Hamilton sarà disponibile ad accettare un taglio dell'ingaggio come ha già detto a chiare lettere Ron Dennis, presidente del gruppo, che a Montreal ha parlato con i giornalisti dell'argomento, sostenendo che non ci sono più le condizioni per un rinnovo alle stesse condizioni della prima stipula, perché c'è una forte crisi di cui anche i piloti devono tenere conto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie