Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso

Webber: "Ricciardo ha sbagliato ad andarsene perché Honda farà tornare fortissima la Red Bull!"

condividi
commenti
Webber: "Ricciardo ha sbagliato ad andarsene perché Honda farà tornare fortissima la Red Bull!"
Di:
26 dic 2018, 15:53

L'ex pilota di Red Bull e Porsche ha criticato la scelta di Ricciardo di lasciare il team di Milton Keynes per approdare in Renault.

Uno dei grandi movimenti del mercato piloti per il Mondiale 2019 di Formula 1 ha portato Daniel Ricciardo ad abbandonare la Red Bull dopo 5 anni per approdare in Renault al posto di Carlos Sainz Jr, diventando nuovo compagno di squadra del confermato Nico Hulkenberg.

Questa scelta, fatta in prima persona dal pilota australiano in seguito a una stagione a dir poco travagliata e una direzione presa dal team di Milton Keynes molto netta, virata quasi esclusivamente nei confronti dell'ormai ex compagno di squadra Max Verstappen, ha destato più di una perplessità.

Il dubbio è che Ricciardo possa aver scelto un team che nelle prossime stagioni potrà al massimo ambire a chiudere al quarto posto nel Mondiale Costruttori, lottando di rado per qualche piazzamento a podio che, per altro, nel 2018 non è mai stato raggiunto.

A pensarla così è anche un ex di lusso della Red Bull, Mark Webber. L'australiano ha parlato a Fox Sports Australia chiarendo la sua visione del passaggio di Ricciardo dalla Red Bull alla Renault e del futuro del suo connazionale.

"Gli addetti ai lavori avrebbero voluto che Daniel fosse rimasto in Red Bull. Ho cenato con Daniel e sa qual è la mia posizione a tal riguardo. Sono ancora abbastanza vicino al team".

"Avrei voluto anche io che Daniel fosse rimasto alla Red Bull. Penso che il sostegno che il team di Milton Keynes avrà dalla Honda farà la differenza. Non penso saranno molto forti nel 2019, ma entro il 2020 potrebbe essere un team davvero competitivo".

La fiducia che Webber ripone sulla Honda è molto alta nonostante la fallimentare esperienza con McLaren negli anni passati e un primo anno appena discreto con la Toro Rosso. Diametralmente opposta quella nei confronti della Renault.

"Per ottenere i risultati che la Red Bull otterrà nel 2019, Ricciardo dovrà fare di tutto. Per lui sarà un anno molto impegnativo".

"Renault vuole il budget cap, diminuzioni di salari su tutta la linea per cercare di equilibrare le cose in F1 per quanto riguarda i top team. Penso che quando sei un pilota e arrivi in una squadra che dà questo tipo di messaggi, possa essere una vera preoccupazione".

Articolo successivo
Lauda rivela: "Il trapianto al polmone? Questo è stato il periodo peggiore della mia vita!"

Articolo precedente

Lauda rivela: "Il trapianto al polmone? Questo è stato il periodo peggiore della mia vita!"

Articolo successivo

Williams: "Neppure spendendo il triplo avremmo risolto i problemi della vettura 2018"

Williams: "Neppure spendendo il triplo avremmo risolto i problemi della vettura 2018"
Carica i commenti