Webber: "Alonso potrebbe non finire la stagione alla McLaren"

L'australiano, che è un grande amico dello spagnolo, ha lanciato questa bomba tramite l'agenzia di stampa Sporza, dicendosi convinto che Vandoorne avrà presto un nuovo compagno di squadra.

Webber: "Alonso potrebbe non finire la stagione alla McLaren"
Mark Webber, Channel 4 Presenter
Fernando Alonso, McLaren MCL32, fa un pit stop
Sebastian Vettel, Ferrari, 1° classificato, viene intervistato da Mark Webber sul podio
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Stoffel Vandoorne, McLaren, and Fernando Alonso, McLaren

Il rapporto tra Fernando Alonso e la McLaren-Honda sembra farsi sempre più teso di giorno in giorno. Subito dopo la gara di Melbourne, conclusa con un ritiro quando si trovava in 12esima posizione, lo spagnolo ha parlato di monoposto da ultimo posto, provocando una replica piuttosto seccata da parte della squadra di Woking.

A gettare ancora benzina sul fuoco ci ha pensato Mark Webber, grande amico del due volte campione del mondo, che senza girarci troppo intorno ha lasciato intendere che Fernando potrebbe lasciare la McLaren prima della conclusione della stagione.

"Fernando Alonso potrebbe non finire la stagione" ha detto all'agenzia di stampa belga Sporza. "È frustrato per la situazione. Fernando non è qui per correre per il sesto o il settimo posto. Non è interessato ai punti, vuole lottare per il podio. Forse Vandoorne avrà presto un nuovo compagno di squadra".

Parole forti da parte dell'australiano, che ha anche predetto un futuro brillante per il compagno di squadra di Alonso, il belga Stoffel Vandoorne.

"Abbiamo bisogno di un talento come il suo in F.1, ha una brillante carriera davanti a sè. Può permettersi un momento come questo perché un giorno raggiungerà il successo. Sta facendo apprendistato lontano dai riflettori. Gli occhi sono tutti puntati sulla squadra e sulla Honda".

condividi
commenti
Ecco perché Whiting ha preferito abortire il primo via de GP d'Australia
Articolo precedente

Ecco perché Whiting ha preferito abortire il primo via de GP d'Australia

Articolo successivo

Analisi Ferrari: ecco sei punti forti della SF70H per battere Mercedes

Analisi Ferrari: ecco sei punti forti della SF70H per battere Mercedes
Carica i commenti