Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
95 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
102 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
137 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
151 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
214 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
221 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
235 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
242 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
256 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
270 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
291 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
305 giorni

Vettel scherza: "Sospetta la velocità in rettilineo delle Red Bull"

condividi
commenti
Vettel scherza: "Sospetta la velocità in rettilineo delle Red Bull"
Di:
16 nov 2019, 20:09

Il tedesco della Ferrari partirà in prima fila a Interlagos, ma pensa che Red Bull e Mercedes possano gestire meglio le gomme rispetto alla Ferrari.

Sebastian Vettel è riuscito a estrarre quasi tutto il potenziale della Ferrari SF90 nel corso delle Qualifiche del Gran Premio del Brasile, centrando il secondo tempo che domani gli permetterà di scattare in gara dalla prima fila accanto al poleman Max Verstappen. 

Nel corso dei due tentativi fatti in Q3, il tedesco ha commesso piccoli errori, che però non hanno influito sul risultato finale. La Red Bull è apparsa in grande forma a Interlagos, stupendo tutti non solo nel settore centrale - quello in cui il carico aerodinamico delle RB15 fa la differenza - ma anche sui rettilinei. 

Proprio su questo Vettel ha scherzato, memore del duro attacco di Max Verstappen nei confronti della Ferrari sferrato poche settimane fa: "La Ferrari ha smesso di barare e ora i risultati si vedono". Il 4 volte iridato si è rivolto verso l'autore della pole e ha dichiarato: "E' stato sorprendente che le Red Bull siano andate così veloci in rettilineo, e forse un po' sospetto...".

 

Verstappen ha risposto alla battuta di Vettel in modo meno irritato del solito, ma nemmeno stando troppo allo scherzo. Il ferrarista ha poi ammesso di aver fatto piccoli errori nel corso dei suoi 2 tentativi della Q3, ma anche che Verstappen si è pienamente meritato la pole in virtù dei tempi fatti sia nel primo che nel secondo tentativo.

"Ho fatto un errorino alla prima curva nel primo tentativo, però Max si è migliorato ulteriormente nel secondo tentativo e la pole position è sua, giù il cappello. Sono contento della prima fila, vedremo cosa saremo in grado di fare domani. La macchina è andata bene. Si è migliorata nel corso delle qualifiche, era il nostro obiettivo, e ora speriamo di poter proseguire di slancio anche in ottica gara".

Le temperature della pista e la gestione gomme saranno aspetti fondamentali nella giornata di domani. Vettel è contento delle prestazioni della SF90, ma il vero punto interrogativo sarà proprio legato a come le Rosse riusciranno a gestire le gomme.

"Difficile dire se riusciremo a giocarcela con le Red Bull. Sia loro che le Mercedes sembrano meglio nella gestione delle gomme, però se siamo lì vuol dire che abbiamo potenza e velocità, dunque vedremo come si evolverà la gara. Sono cautamente ottimista, diciamo così. Per noi dovrebbe essere una buona gara".

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
1/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
2/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Il casco di Sebastian Vettel, Ferrari

Il casco di Sebastian Vettel, Ferrari
3/21

Foto di: Sebastian Vettel

Il casco di Sebastian Vettel, Ferrari

Il casco di Sebastian Vettel, Ferrari
4/21

Foto di: JMD Jens Munser Designs

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
5/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
6/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
7/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
9/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90
10/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
11/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
12/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
13/21

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
14/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
15/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
16/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
17/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
18/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
19/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
20/21

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
21/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Articolo successivo
Leclerc: "Deluso per l'errore, ma con la penalità cambia poco"

Articolo precedente

Leclerc: "Deluso per l'errore, ma con la penalità cambia poco"

Articolo successivo

Hamilton: "Superare la Ferrari? Difficile con meno potenza"

Hamilton: "Superare la Ferrari? Difficile con meno potenza"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Brasile
Sotto-evento Q1
Autore Giacomo Rauli