Vettel aveva rallentato per aver spiattellato le gomme: la prima fila è salva

condividi
commenti
Vettel aveva rallentato per aver spiattellato le gomme: la prima fila è salva
Di:
30 mar 2019, 21:22

Il collegio dei commissari sportivi ha deciso di scagionare il ferrarista che era stato chiamato dagli steward per spiegare come mai avesse fatto un giro di rientro lentissimo in Q1. La telemetria Ferrari ha dimostrato che aveva forti vibrazioni anteriori dopo una spiattellata.

Sebastian Vettel ha potuto tirare un sospiro di sollievo. La sua prima fila nel GP del Bahrain, accanto al compagno di squadra Charles Leclerc che scatterà domani dalla pole position, non viene messa in discussione.

Il collegio dei commissari sportivi ha deciso di non punire il ferrarista perchè le spiegazioni che sono state portate dal quattro volte iridato sono state confortate dai dati telemetrici della Scuderia.

Vettel era stato convocato dagli steward perché doveva spiegare se aveva infranto l'articolo 27, paragrafo 4 del Regolamento Sportivo di Formula 1 nel quale è spiegato che "in nessun momento la monoposto può essere guidata lentamente senza un motivo, o in modo irregolare o in modo che possa essere ritenuto potenzialmente pericoloso per altri piloti o per qualsiasi altra persona". 

Leggi anche:

I commissari sportivi hanno contestato a Vettel di non aver rispettato il tempo minimo tra le linee della safety car, come era stato espressamente richiesto dal direttore di gara durante il briefing del GP del Bahrain.

Sebastian ha dichiarato che si è trovato con le gomme anteriori spiattellate alla staccata della Curva 1 per cui aveva abortito il giro in Q1 dal momento che sentiva delle forti vibrazioni nell'anteriore della Ferrari. A confortare le parole del pilota, la Scuderia ha mostrato la telemetria di Sebastian dalla quale è emerso in modo inequivocabile quanto raccontato da Seb.

Il tedesco, quindi, non era nella condizione di procedere lungo il percorso ad una certa velocità per i problemi che erano emersi. In virtù delle prove presentate i commissari hanno deciso che non era il caso di prendere dei provvedimenti nei confronti del ferrarista che sarà regolarmente al via in prima fila nella griglia del GP del Bahrain...

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari, durante la Conferenza Stampa dopo le qualifiche

Sebastian Vettel, Ferrari, durante la Conferenza Stampa dopo le qualifiche
1/18

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
2/18

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Scintille dalla monoposto di Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Scintille dalla monoposto di Sebastian Vettel, Ferrari SF90
3/18

Foto di: Steven Tee / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
4/18

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
5/18

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
6/18

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, in testacoda

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, in testacoda
7/18

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/18

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
9/18

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
10/18

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
11/18

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
12/18

Foto di: Steven Tee / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
13/18

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
14/18

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
15/18

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Charles Leclerc, Ferrari, festeggia la pole position nel parco chiuso con Sebastian Vettel, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari, festeggia la pole position nel parco chiuso con Sebastian Vettel, Ferrari
16/18

Foto di: Steven Tee / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggiano nel parco chiuso

Sebastian Vettel, Ferrari, Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggiano nel parco chiuso
17/18

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, Charles Leclerc, Ferrari, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, durante la Conferenza Stampa dopo le qualifiche

Sebastian Vettel, Ferrari, Charles Leclerc, Ferrari, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, durante la Conferenza Stampa dopo le qualifiche
18/18

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Articolo successivo
Colpo di scena: anche Vettel è sotto investigazione da parte dei commissari

Articolo precedente

Colpo di scena: anche Vettel è sotto investigazione da parte dei commissari

Articolo successivo

Hamilton: "Sorpreso dalla grande velocità di punta delle Ferrari, oggi non avrei potuto battere Leclerc"

Hamilton: "Sorpreso dalla grande velocità di punta delle Ferrari, oggi non avrei potuto battere Leclerc"
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie