Verstappen: "Temo di più le Mercedes delle McLaren"

La Red Bull a Sakhir è andata fortissimo per tutta la giornata di oggi e l'olandese si mostra molto contento di come si è lavorato sul bilanciamento della RB16B, anche se sulla concorrenza preferisce non dare per bollito nessuno.

Verstappen: "Temo di più le Mercedes delle McLaren"

Giornata pressoché perfetta per Max Verstappen in quel di Sakhir, dove nelle due sessioni di Prove Libere del GP del Bahrain la Red Bull è stata sempre al comando della classifica.

Il primo appuntamento della F1 2021 nel deserto sembra abbia preso la direzione di Milton Keynes, visto che Max in questo venerdì ha vestito i panni dell' 'olandese volante'.

"E' andato tutto bene, anche se ovviamente le condizioni sono molto diverse rispetto ai test, però con la macchina mi sono sentito a mio agio bene", ha detto Verstappen, che si è mostrato subito felice delle ottime prestazioni della sua RB16B, cosa che non gli capitava spessissimo l'anno scorso.

"Ci sono ancora alcune cosine da sistemare con le gomme e il bilanciamento, però la vettura sembra messa bene e sono molto contento".

Un problema che ha dato grattacapi a tutti è stato il forte vento che soffia sul tracciato del Bahrain, per cui non si può dare nulla per scontato, anche se si dice che chi ben comincia è già a metà dell'opera.

"Domani sarà un'altra giornata e le previsioni annunciano che il vento aumenterà, il che ci renderà ancor più dura la vita con queste monoposto".

"Dobbiamo provare ad uscirne al meglio, però direi che il weekend è cominciato nel migliore dei modi".

Verstappen, poi, preferisce non fidarsi troppo della concorrenza motorizzata Mercedes. Se le McLaren sono andate davvero bene, lo stesso non si può dire delle W12 di Hamilton e Bottas, ma tutto resta in bilico per il prosieguo del fine settimana.

"Sinceramente non mi fanno troppa paura le McLaren, anzi. Mi aspetto che domani venga fuori la Mercedes, immagino che sia quella la vettura con la quale confrontarsi in primis".

condividi
commenti
Podcast: Chinchero analizza le prove libere del GP del Bahrain
Articolo precedente

Podcast: Chinchero analizza le prove libere del GP del Bahrain

Articolo successivo

Norris: "Non ho il giusto feeling nelle curve veloci"

Norris: "Non ho il giusto feeling nelle curve veloci"
Carica i commenti