Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
25 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
97 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
105 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
115 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
122 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
136 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
150 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
178 giorni
02 set
Prossimo evento tra
185 giorni
09 set
Prossimo evento tra
192 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
206 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
213 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
220 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
234 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
241 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
286 giorni

Verstappen: "Nel Q3 mi ha fregato il sottosterzo"

L'olandese ha lamentato una mancanza di grip nel Q3 dovuta ad un improvviso sottosterzo ed alle basse temperature che gli è costata la possibilità di lottare per la pole contro le Mercedes.

condividi
commenti
Verstappen: "Nel Q3 mi ha fregato il sottosterzo"

Max Verstappen ha rischiato di interrompere lo strapotere Mercedes in qualifica in questa stagione 2020. Il pilota olandese ha subito trovato in ottimo feeling con il tracciato del Nurburgring e sia in Q1 che in Q2 è stato una vera e propria spina nel fianco ai due piloti delle frecce nere.

Max ha chiuso il primo turno in vetta alla classifica rifilando due decimi e mezzo a Vallteri Bottas per poi completare il Q2 alle spalle di Lewis Hamilton per appena 77 millesimi.

Tutto lasciava presagire che il pilota della Red Bull riuscisse a fare sua la pole del GP dell’Eifel, ma in occasione dell’ultimo tentativo Verstappen non è riuscito ad essere incisivo come in precedenza fermando il cronometro sul tempo di 1’25’’562.

Max è stato l’ultimo pilota ad infrangere la barriera dell’1’26’’, rifilando mezzo secondo al proprio compagno di team Albon, ma ha faticato a trovare il grip necessario proprio nei secondi decisivi del turno.

“Sono state delle qualifiche interessanti. Purtroppo ieri non abbiamo potuto girare quindi abbiamo dovuto recuperare il lavoro oggi. Nel Q3 avevo troppo sottosterzo e con queste temperature basse ho accusato del graining ed ho perso aderenza”.

Nonostante la delusione per una partenza dalla prima fila che sembrava ormai scontata, Verstappen ha voluto guardare il bicchiere mezzo pieno.

Max, infatti, si è fermato a poco meno di 3 decimi dal poleman di giornata, Valtteri Bottas, ed a soli 37 millesimi da Lewis Hamilton.

Certamente l’olandese ci ha messo come sempre del suo, ma i passi avanti compiuti dalla Red Bull sono evidenti.

“Purtroppo questo problema del sottosterzo mi è costato qualche decimo, ma nel complesso penso che ci stiamo avvicinando alla Mercedes e questo è un dato positivo”.

La possibilità di conquistare domani il secondo successo stagionale ha portato nuovamente il sorriso sul volto di Verstappen al termine delle qualifiche, ma l’incertezza sulle condizioni meteo potrebbe rimescolare i valori in campo.

“Sono deluso perché mi aspettavo qualcosa di più in qualifica. Domani, però, dovrebbe esserci più caldo quindi la gomme potrebbero comportarsi in modo differente. Non vedo l’ora che arrivi la gara per capire cosa riuscirò a fare”.

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
1/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing parla alla stampa

Max Verstappen, Red Bull Racing parla alla stampa
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
3/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
4/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
5/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
6/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
7/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Alex Albon, Red Bull Racing RB16, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Alex Albon, Red Bull Racing RB16, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
8/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
9/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
10/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
11/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
12/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
13/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
14/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
15/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, in testacoda davanti a Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, in testacoda davanti a Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
16/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Scintille volano dal retotreno della Red Bull Racing RB16 di Max Verstappen

Scintille volano dal retotreno della Red Bull Racing RB16 di Max Verstappen
17/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
18/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
19/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, lascia i box

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, lascia i box
20/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Terzo posto Max Verstappen, Red Bull Racing

Terzo posto Max Verstappen, Red Bull Racing
21/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, si qualifica terzo

Max Verstappen, Red Bull Racing, si qualifica terzo
22/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

 

Leclerc sorride: "Stiamo andando nella giusta direzione"

Articolo precedente

Leclerc sorride: "Stiamo andando nella giusta direzione"

Articolo successivo

Bottas: "Che gusto mettere insieme il giro perfetto!"

Bottas: "Che gusto mettere insieme il giro perfetto!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP dell'Eifel
Sotto-evento Qualifiche
Piloti Max Verstappen
Team Red Bull Racing
Autore Marco Di Marco