Una sola "DRS Zone" per il Gp del Brasile

I piloti potranno attivare l'ala mobile lungo la Reta Oposta, il rettilineo che conduce alla curva 4

Una sola
Dopo due gare consecutive che hanno visto l'adozione di una doppia "DRS Zone", ad Interlagos si ritorna al passato con un solo tratto nel quale i piloti potranno azionare l'ala posteriore mobile nel corso della gara di domenica. Come area di sorpasso è stata scelta la Reta Oposta, ovvero il rettilineo che conduce alla staccata della Curva do Sol, quello compreso tra la curva 3 e la curva 4 per essere più chiari. Del resto, il direttore di gara Charlie Whiting ha ricordato che in Brasile i sorpassi si sono sempre visti anche in passato: "Pensiamo che possa bastare, anche perchè sul rettilineo principale abbiamo sempre visto dei sorpassi anche in passato, quindi volevamo evitare di renderli troppo facili". Parlando di Interlagos, Whiting ha anche aggiunto che nel 2012 potrebbero esserci delle modifiche importanti al tracciato: "Quest'anno sono state fatte un paio di migliorie alla pista, ma l'anno prossimo potrebbero esserci delle novità più importanti. Speriamo di poter costruire un nuovo ingresso dei box e una via di fuga per l'ultima curva, ma sarà un lavoro importante perchè per farlo bisognerà rimuovere parte delle tribune".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie