Un tributo di Jacques sulla Ferrari di Gilles

Un tributo di Jacques sulla Ferrari di Gilles

Per il trentennale della morte del padre, l'ex iridato guiderà la sua 312 T4 a Fiorano

Martedì 8 maggio Maranello vedrà il grande ritorno di un'accoppiata che a cavallo tra gli anni '70 e gli '80 ha fatto felici tanti tifosi ferraristi: stiamo parlando del binomio Ferrari-Villeneuve. Per celebrare il trentennale della scomparsa di suo papà Gilles, infatti, l'ex campione del mondo Jacques si calerà nell'abitacolo della 312 T4 e completerà qualche giro a Fiorano. Ecco il comunicato stampa divulgato nella serata di ieri dalla Ferrari per dare notizia di questa bella iniziativa: Fra un mese esatto ricorre il trentesimo anniversario della scomparsa di Gilles Villeneuve. Il suo ricordo resta ancora vivo e intenso nella memoria di tanti a Maranello; il talento, la velocità, il coraggio al limite della temerarietà rendono il suo nome ancora straordinariamente popolare fra i nostri tifosi, anche fra i più giovani che hanno avuto la possibilità soltanto di vedere le sue corse registrare o leggerne le imprese attraverso le cronache dei giornalisti. Abbiamo deciso di commemorare questa ricorrenza in maniera speciale, ricongiungendo i due nomi, Ferrari e Villeneuve, nel loro ambiente naturale: la pista. Martedì 8 maggio Jacques, il figlio di Gilles, sarà sul tracciato di Fiorano, dove guiderà la 312 T4 usata dal padre nella stagione che vide lui e Jody Scheckter dare alla Scuderia il titolo Costruttori, con il pilota sudafricano che si laureò Campione del Mondo Piloti. Sarà l’occasione per rievocare la figura di un pilota ma, soprattutto, di un uomo che ha un posto d’onore nella storia della Ferrari e sempre lo avrà.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jacques Villeneuve
Articolo di tipo Ultime notizie