Ufficiale: la F.1 sbarca in New Jersey nel 2013

Ufficiale: la F.1 sbarca in New Jersey nel 2013

Lo ha annunciato il governatore Christie: verrà realizzato un cittadino di circa 5 km

Qualche giorni fa c'era stata una breve anticipazione, ma ora c'è anche l'ufficialità: il New Jersey ospiterà un Gp di Formula 1 a partire dal 2013. A dare l'annuncio, quando in Italia era già calato il buio, è stato il governatore Chris Christie. Quest'ultimo ha spiegato che verrà realizzato un circuito cittadino di poco più di 5 km, che sfrutterà le vecchie strade del Porto Imperiale, che si snodano a cavallo tra Weehawken e West New York. Questo significa che tra due anni gli Stati Uniti ospiteranno la Formula 1 in ben due occasioni, visto che a partire dal 2012 entrerà nel calendario anche la gara di Austin, in Texas. "Sono molto felice che il New Jersey possa entrare a far parte del calendario della Formula 1 a partire dal 2013, portando uno dei campionati più pololari ed eccitanti proprio qui nel nostro giardino" ha detto Christie. "Credo che questa sia stata una decisione molto saggia da parte degli organizzatori della Formula 1". Dunque, il sogno di Bernie Ecclestone si è quasi realizzato: Mister E voleva portare il Circus per le strade di New York, ma anche correre con Manhattan sullo sfondo può essere considerato come un buon risultato per lui.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie