Ufficiale: il Gp d'Azerbaigian si farà, ma dal 2016

Ufficiale: il Gp d'Azerbaigian si farà, ma dal 2016

L'annuncio è stato dato questa mattina dal Ministro dello Sport insieme ad Ecclestone

L'Azerbaigian ha confermato questa mattina di aver firmato un accordo con Bernie Ecclestone per ospitare un Gp di Formula 1. Contrariamente a quanto si pensava inizialmente, la gara sul cittadino di Baku però non si disputerà a partire dalla prossima stagione, ma dal 2016.

"Sono lieto di annunciare che abbiamo firmato un contratto per portare la Formula 1 Baku nel 2016. La nostra posizione al crocevia tra l'Europa orientale e l'Asia occidentale è una nuova frontiera per il Circus. L'arrivo della Formula 1 è sicuramente un capitolo molto significativo del successo di Baku e speriamo che ci possa aiutare ad attrarre altri eventi sportivi di livello mondiale" ha annunciato il Ministro dello Sport e della Gioventù, Azad Rahimov.

"Siamo molto felici che Baku si entrata a far parte della famiglia della Formula 1. Si tratterà di una gara cittadina, che attraverserà le strade più interessanti e pittoresche di Baku" ha aggiunto Bernie Ecclestone.

Al momento non ci sono troppi dettagli legati al layout del tracciato, anche se l'unica cosa certa è che non si tratterà dello stesso utilizzato dal FIA GT nella passata stagione, ma che sarà studiato da Hermann Tilke. L'altra sicurezza è che il rettilineo di partenza ed i box avranno sede presso Piazza Azadliq, uno dei luoghi più iconici di Baku.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie