Ufficiale: Alonso e Button piloti McLaren-Honda 2015

Ufficiale: Alonso e Button piloti McLaren-Honda 2015

Resta a Woking anche Kevin Magnussen, ma il danese viene declassato al ruolo di riserva

Ora è arrivata anche l'ufficialità: Fernando Alonso torna alla McLaren dopo sette stagioni. La notizia ormai era data per certa da oltre due mesi, visto che la Honda spingeva tanto per avere lo spagnolo per il suo ritorno sulla scena della Formula 1, ma questa mattina finalmente l'accordo è stato annunciato nella sede di Woking.

La novità più importante di giornata, infatti, non è tanto questa, quanto la scelta del pilota che lo affiancherà: alla fine Ron Dennis e soci hanno deciso di continuare a puntare sull'esperienza di Jenson Button, formando quindi una squadra con due campioni del mondo.

Il podio conquistato in Australia all'esordio non è bastato invece a Kevin Magnussen per mantenere il suo posto da titolare. Il danese comunque continuerà a far parte dei programmi della McLaren, vestendo i panni della riserva, anche se non è specificato se potrà avere la possibilità di scendere in pista nelle libere del venerdì o meno.

A breve vi aggiorneremo anche con le prime parole dell'ex ferrarista (in cinque anni a Maranello è arrivato due volte secondo nel Mondiale), che inizia la sua seconda avventura a Woking dopo quella poco fortunata del 2007 in cui ebbe qualche problema di troppo con Lewis Hamilton. Ovviamente la sua speranza è che le cose possano andare diversamente nel 2015.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Fernando Alonso , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie