Schumi: trauma cranico, ma non sarebbe grave

Schumi: trauma cranico, ma non sarebbe grave

Il tedesco stava facendo un fuoripista, ma fortunatamente indossava il casco

Arrivano nuove informazioni sull'incidente sugli sci di cui è stato vittima questa mattina Michael Schumacher, mentre si stava divertendo sulle nevi di Meribel, in Francia. Il 7 volte campione del mondo di Formula 1 è stato effettivamente trasferito in elicottero all'Ospedale di Grenoble, ma le sue condizioni non dovrebbero essere particolarmente gravi. A fare il punto della situazione è stato ancora il direttore del comprensorio Christophe Gernignon-Lecomte, che ha spiegato la dinamica dell'incidente, avvenuto mentre l'ex pilota di Benetton, Ferrari e Mercedes stava facendo un fuoripista, assicurando che le sue condizioni non sono gravi. "Sciava fuori pista, indossando un casco, quando è caduto sbattendo contro roccia. I soccorsi sono intervenuti rapidamente, era sotto shock, un po' agitato, ma cosciente. Si è trattato di un trauma cranico, ma non dovrebbe essere troppo grave" ha detto in una breve dichiarazione riportata dall'Equipe.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie