Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
21 giorni
07 mag
-
10 mag
FP1 in
70 giorni
21 mag
-
24 mag
FP1 in
83 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
105 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
126 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
140 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
154 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
182 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
189 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
203 giorni
24 set
-
27 set
FP1 in
210 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
238 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
245 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
259 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
273 giorni

Trapianto di polmone per Lauda: intervento ok, ma condizioni ancora critiche

condividi
commenti
Trapianto di polmone per Lauda: intervento ok, ma condizioni ancora critiche
Di:
2 ago 2018, 19:46

Il Presidente non esecutivo di Mercedes era stato assente dagli ultimi GP: durante una vacanza ad Ibiza l'austriaco ha contratto una infezione polmonare che ha richiesto il ricovero finendo sotto i ferri, ma il problema non si è ancora risolto definitivamente.

L’assenza di Niki Lauda nei Gran Premi di Germania ed Ungheria non è passata inosservata a molti addetti ai lavori. Le informazioni raccolte nel paddock di Hockenheim avevano confermato il motivo in un’infezione che aveva richiesto a Lauda un periodo di riposo, ma a distanza di due settimane è arrivata la conferma di un aggravamento delle condizioni di salute del tre volte campione del mondo.

La televisione austriaca ORF ha confermato oggi che a causa di una grave infezione polmonare, Lauda ha dovuto subire un trapianto di polmone presso l'ospedale AKH di Vienna. Il trapianto è stato eseguito con successo da Walter Klepetko, capo della chirurgia toracica, e Konrad Hötzenecker.

Lauda aveva contratto una sindrome influenzale durante un soggiorno a Ibiza, e le prime informazioni hanno riportato una forte tosse che ha costretto Niki a tornare a Vienna per le cure del caso. Il quadro clinico si è però aggravato, ed è stato necessario un ricovero in terapia intensiva a cui è seguito poco dopo l’intervento chirurgico, tecnicamente riuscito.

Le condizioni restano però ancora critiche, e la struttura ospedaliera ha fatto sapere che non saranno per ora comunicate altre informazioni per rispetto della privacy chiesta dalla famiglia.

Articolo successivo
Norris apre ad un anno lontano dalla McLaren, ma non ha l'ossessione di esordire in F1 nel 2019

Articolo precedente

Norris apre ad un anno lontano dalla McLaren, ma non ha l'ossessione di esordire in F1 nel 2019

Articolo successivo

Gallery: Ricciardo si gode le vacanze in California con... la Red Bull

Gallery: Ricciardo si gode le vacanze in California con... la Red Bull
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Niki Lauda
Team Mercedes Acquista adesso
Autore Roberto Chinchero