Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
57 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
71 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
85 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
99 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
106 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
120 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
134 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
141 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
155 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
162 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
176 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
190 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
218 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
225 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
239 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
246 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
260 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
274 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
281 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
295 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
309 giorni

Toro Rosso: Naoki Yamamoto debutta a Suzuka a 31 anni!

condividi
commenti
Toro Rosso: Naoki Yamamoto debutta a Suzuka a 31 anni!
Di:
7 ott 2019, 08:39

Il campione di Super Formula e Super GT viene premiato dalla Honda che gli offre la possibilità di guidare la STR14 nella prima sessione di prove libere del GP del Giappone. Si tratta di un riconoscimento alla carriera di un pilota che ha sempre corso solo in casa.

E' solo un riconoscimento al campione in carica della Super Formula e del Super GT giapponese: Naoki Yamamoto farà il suo debutto in Formula 1 guidando la Toro Rosso nella prima sessione di prove libere del Gran Premio del Giappone nel prossimo weekend.

L'anticipazione di Motorsport.com è stata confermata: Naoki Yamamoto sarà al volante della STR14 di Pierre Gasly nella FP1 di Suzuka questo venerdì, soddisfacendo il desiderio della Honda che voleva fortemente la presenza di un pilota nipponico nell'evento di casa,

Naoki non è certo un giovane al quale si sta schiudendo l'opportunità di scalare le vette dell'automobilismo mondiale: il 31enne è in lotta per il secondo titolo di Super Formula consecutivo e poi tornerà a Suzuka alla fine di ottobre per il round finale della serie giapponese.

Yamamoto ha potuto assuefarsi alla guida di una F1 allenandosi al simulatore della Toro Rosso e ha frequentato il team di Faenza all'inizio del 2019 per conoscere il suo staff tecnico. Il giapponese, fra l'altro, si è meritato la superlicenza per guidare nelle libere del GP del Giappone grazie ai risultati conseguiti in Super Formula e nel Super GT.

Per Naoki è la realizzazione di un sogno infantile: "Colgo un'occasione unica - ha ammesso - correre a Suzuka, un circuito importante per noi giapponesi, sarà un'esperienza unica. Mi metto a disposizione del team, raccogliendo dati e informazioni che saranno utili nel fine settimana".

Scorrimento
Lista

Naoki Yamamoto nel garage Toro Rosso

Naoki Yamamoto nel garage Toro Rosso
1/5

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Il pilota Honda Naoki Yamamoto posa con la Toro Rosso STR13

Il pilota Honda Naoki Yamamoto posa con la Toro Rosso STR13
2/5

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, Toro Rosso STR14

Pierre Gasly, Toro Rosso STR14
3/5

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Toyoharu Tanabe, F1 Technical Director, Honda speaks to the media

Toyoharu Tanabe, F1 Technical Director, Honda speaks to the media
4/5

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Honda RA618H

Honda RA618H
5/5

Foto di: Honda

“Da un punto di vista personale, voglio godermi il più possibile l'esperienza su una F1 e cercherò di fare del mio meglio per dare il massimo su una pista dove ho visto per la prima volta una Formula 1 in azione 27 anni fa."

L'ultimo pilota giapponese in F1 è stato Kamui Kobayashi nel 2014, mentre la Honda deve risalire al GP di Spagna 2008 per vedere Takuma Sato in pista con la Super Aguri dotata del motore nipponico.

Articolo successivo
F1 2019: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP del Giappone

Articolo precedente

F1 2019: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP del Giappone

Articolo successivo

Ferrari: Leclerc - Vettel, sfida che nasce in qualifica

Ferrari: Leclerc - Vettel, sfida che nasce in qualifica
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Giappone
Location Suzuka
Piloti Naoki Yamamoto
Autore Franco Nugnes