Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
64 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
92 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
99 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
113 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
127 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
134 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
148 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
155 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
169 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
183 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
211 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
218 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
232 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
239 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
253 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
267 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
274 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
288 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
302 giorni

Test Pirelli: la pioggia condiziona il lavoro della Renault a Suzuka

condividi
commenti
Test Pirelli: la pioggia condiziona il lavoro della Renault a Suzuka
Di:
10 ott 2018, 09:14

Artom Markelov ha percorso 73 giri con la R.S.18 nella seconda giornata di test Pirelli che si sono conclusi a Suzuka. Il russo ha dovuto fare i conti con la pioggia del pomeriggio per cui ha utilizzato anche gli pneumatici rain, full wet e intermedie.

Artem Markelov è riuscito a completare solo 73 giri sulla pista di Suzuka con la Renault R.S.18 impegnata nel secondo giorno di test Pirelli. La sessione è stata condizionata dalla pioggia che ha cominciato a cadere durante la sosta del pranzo ed è aumentata di intensità nel pomeriggio costringendo i tecnici della Casa milanese a cambiare il programma di lavoro che era stato previsto.

Se in mattinata Artem ha potuto valutare alcuni treni di gomme slick non marchiati mentre il cielo era coperto e la temperatura era di 24 gradi nell'aria, nel pomeriggio si è dedicato alle Pirelli Cinturato, utilizzando le gomme full wet quando l'asfalto era fradicio e passando alle nuove intermedie quando la pista era diventata solo umida. L'occasione è stata utile a validare gli pneumatici rain, ma i tecnici della Casa milanese non sono riusciti a completare i piani che avevano definito con il team di Enstone.

Il prossimo test Pirelli sarà in programma il martedi dopo il GP del Messico con la Sauber.

Articolo successivo
Ora è ufficiale: nel 2019 nascerà la W Series, il campionato riservato alle donne

Articolo precedente

Ora è ufficiale: nel 2019 nascerà la W Series, il campionato riservato alle donne

Articolo successivo

Report strategie: a Suzuka la Ferrari ha regalato la vittoria alla Mercedes. Che battaglia a centro classifica!

Report strategie: a Suzuka la Ferrari ha regalato la vittoria alla Mercedes. Che battaglia a centro classifica!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento Test Pirelli, ottobre
Location Suzuka
Piloti Artem Markelov
Team Renault F1 Team
Autore Franco Nugnes