Formula 1
30 apr
-
03 mag
Canceled
21 mag
-
24 mag
Canceled
04 giu
-
07 giu
Postponed
11 giu
-
14 giu
Postponed
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
103 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
146 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
160 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
173 giorni

Test Pirelli: la McLaren in pista al Ricard con Norris per provare gomme rain

condividi
commenti
Test Pirelli: la McLaren in pista al Ricard con Norris per provare gomme rain
Di:
5 set 2018, 09:18

Si concludono con due giorni di collaudo al Castellet in Francia i test della Pirelli sulle gomme 2019 da bagnato. Lando Norris è il pilota che è stato incaricato dalla McLaren per iniziare l'ultima fase del lavoro con full wet e intermedia.

Ferrari SF71H wet weather Pirelli tyre
Lando Norris, McLaren
Lando Norris, McLaren
Lando Norris, McLaren

La McLaren ha iniziato questa mattina due giornate di test al Paul Ricard per lo sviluppo delle gomme da bagnato della Pirelli. La sessione a Le Castellet è compresa nel calendatio che la FIA ha autorizzato al fornitore unico di pneumatici per completare il lavoro sugli pneumatici rain.

La squadra di Woking ha deciso di non utilizzare i due piloti titolari, Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne, in quanto non saranno più loro a guidare la monoposto arancione l'anno prossimo, ma il team principal, Zak Brown, ha voluto dare fiducia al suo pupillo Lando Norris che proprio in questi giorni è stato ufficializzato come pilota che affiancherà Carlos Sainz sulla McLaren.

Norris, quindi, ha un'altra opportunità per familiarizzare con il team dopo aver partecipato alla FP1 di Spa e Monza con la MCL33: Lando dovrà esprimere il suo parere sulle gomme full wet e intermedie che la Pirelli ha già sviluppato per la prossima stagione.

Dopo aver effettuato alcuni giri sull'asciutto per verificare la base dell'assetto meccanico e aerodinamico su cui lavorare, gli addetti del Paul Ricard hanno provveduto all'innaffiamento automatico del manto asfaltato che ha preceduto i primi giri con le gomme da bagnato, visto che in Francia c'è il sole e ci sono 21 gradi di temperatura.

La Pirelli effettuerà ancora due giorni di collaudi al Castellet con Ferrari e Mercedes che gireranno il 20 e 21 settembre, ma questa volta per scremare le gomme slick che saranno portate in delibera per il prossimo anno.

Articolo successivo
Willis: "Nel 2019 si andrà più piano ma si studiano nuovi vortici aerodinamici"

Articolo precedente

Willis: "Nel 2019 si andrà più piano ma si studiano nuovi vortici aerodinamici"

Articolo successivo

Ferrari: Vettel a 8 millesimi da Hamilton con una Rossa demolita sul lato destro!

Ferrari: Vettel a 8 millesimi da Hamilton con una Rossa demolita sul lato destro!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Location Circuit Paul Ricard
Piloti Lando Norris
Team McLaren Acquista adesso
Autore Franco Nugnes