Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
111 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
139 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
146 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
160 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
196 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
203 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
216 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
230 giorni

Test Pirelli: a Silverstone hanno girato Red Bull e Williams

condividi
commenti
Test Pirelli: a Silverstone hanno girato Red Bull e Williams
Di:
16 lug 2019, 17:17

Gasly ha completato 102 con la RB15, mentre Russell ha effettuato 98 giri con la FW42 nello sviluppo delle gomme Pirelli 2020. Domani tocca a Kubica.

Proseguono i test Pirelli finalizzati alla definizione delle gomme 2020: sulla pista di Silverstone che domenica ha ospitato l'elettrizzante GP di Gran Bretagna due squadre di F1 si sono messe al servizio dei tecnici della Bicocca schierando Pierre Gasly sulla Red Bull RB15 e George Russell sulla Williams FW42 nel primo dei due giorni di collaudo previsti sull'impegnativo tracciato inglese.

Leggi anche:

Il pilota francese con la monoposto di Milton Keynes ha completato 102 giri, mentre il rookie inglese con la Williams ne ha coperti 98. Entrambi i conduttori hanno portato a termine il programma di lavoro che la Casa milanese aveva programmato in una giornata soleggiata iniziata con 18 gradi di aria.

Ricordiamo che i test di sviluppo degli pneumatici 2020 sono ciechi per cui i piloti guidano non sapendo quale tipo di mescola è stata messa a loro disposizione. Domani a Williams sarà affidata a Robert Kubica, mentre la Red Bull non ha ancora annunciato chi sarà il pilota sulla RB15 domattina.

George Russell, Williams FW42, nel test Pirelli a Silverstone

George Russell, Williams FW42, nel test Pirelli a Silverstone

Photo by: Motorsport.com

 

Articolo successivo
F1: Ferrari il top team con più set di Soft al GP di Germania

Articolo precedente

F1: Ferrari il top team con più set di Soft al GP di Germania

Articolo successivo

Fotogallery: l'Alfa Romeo Racing nel Gran Premio di Gran Bretagna

Fotogallery: l'Alfa Romeo Racing nel Gran Premio di Gran Bretagna
Carica i commenti