Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
111 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
139 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
146 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
160 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
196 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
203 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
217 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
230 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes W11: prove di flessione dell'ala anteriore

condividi
commenti
Mercedes W11: prove di flessione dell'ala anteriore
Di:
Co-autore: Giorgio Piola
27 feb 2020, 09:10

La squadra campione del mondo nel quinto giorno di test non ha ancora completato l'analisi e la comprensione della W11: Bottas è sceso in pista questa mattina con una strumentazione utile a misurare le flessioni dell'ala anteriore.

La Mercedes ha sfruttato l'inizio della mattinata con la pista bagnata per effettuare delle verifiche aerodinamiche sulla W11: la monoposto affidata a Valtteri Bottas è uscita dai box strumentata.

Davanti al naso del muso, nella parte centrale neutra dell'ala anteriore è stato collocato un misuratore di altezza, mentre nella parte interna delle paratie laterali sono apparsi gli adesivi quadrettati utili a misurare la flessione dell'ala al crescere del carico aerodinamico.

Mercedes AMG F1 W11, dettaglio della strumentazione per misurare la flessione dell'ala anteriore

Mercedes AMG F1 W11, dettaglio della strumentazione per misurare la flessione dell'ala anteriore

Photo by: Giorgio Piola

Su questi "mirini" punta la camera HD che è stata posizionata sul muso dove normalmente ci sono i tubi di Pitot. La squadra di Brackley non spreca nemmeno un minuto di test anche con l'asfalto bagnato (i piloti girano con le gomme rain intermedie di colore verde).

 

Articolo successivo
Ferrari: la sospensione anteriore è senza idraulica

Articolo precedente

Ferrari: la sospensione anteriore è senza idraulica

Articolo successivo

Red Bull: dubbi di raffreddamento sulla RB16?

Red Bull: dubbi di raffreddamento sulla RB16?
Carica i commenti