Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
51 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
58 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
72 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
86 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
107 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
121 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
135 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
142 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
156 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
163 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
177 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
191 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
219 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
226 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
240 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
247 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
261 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
275 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
282 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
296 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
310 giorni

Test F1 Abu Dhabi: ecco la line-up completa

condividi
commenti
Test F1 Abu Dhabi: ecco la line-up completa
Di:
2 dic 2019, 09:13

Sulla Ferrari si alterneranno i due titolari, Vettel e Leclerc. La Mercedes invece darà un'occasione a Russell mercoledì. Occhi puntati poi sulla Renault per il debutto di Ocon. L'altra novità è Nissany sulla Williams.

Dopo una giornata di pausa team e piloti di Formula 1 torneranno sul circuito di Yas Marina per i due giorni di test programmati dalla Pirelli. Anche se a ranghi ridotti (le prove si svolgono sempre con una sola monoposto per squadra) è prevista la presenza della maggioranza dei piloti titolari, richiesti dai team e dalla stessa Pirelli per la valutazione finale sugli pneumatici 2020.

Ci saranno comunque anche alcuni abbinamenti inediti e qualche ritorno, come quello di George Russell al volante della Mercedes. Il pilota Williams (ma junior Mercedes) nella seconda giornata sostituirà Lewis Hamilton dopo la decisione del team di lasciare libero il campione del Mondo.

Ferrari, Red Bull, McLaren, Racing Point e Alfa Romeo alterneranno i due piloti titolari, mentre in casa Renault è stato lasciato libero Daniel Ricciardo per permettere una full-immersion a Esteban Ocon, che sarà impegnato in entrambe le giornate.

In Toro Rosso ci sarà il ritorno dell’indonesiano Sean Gelael nella mattinata di domani, per poi proseguire con Kvyat e Gasly, mentre in casa Haas la seconda giornata sarà affidata a Pietro Fittipaldi.

Anche in Williams ci sono novità: domani aprirà Russell, poi nel finale di giornata passerà il testimone a Roy Nissany, venticinquenne pilota israeliano che il prossimo anno sarà in Formula 2. Nissany sarà in pista anche nelle prime ore di mercoledì, per poi cedere il volante a Latifi.

Team

Martedì 3

Mercoledi 4

Mercedes

Bottas

Russell

Ferrari

Vettel

Leclerc

Red Bull

Verstappen

Albon

McLaren

Norris

Sainz

Renault

Ocon

Ocon

Toro Rosso

Gelael/Kvyat

Gasly

Racing Point

Perez

Stroll

Alfa Romeo

Raikkonen

Giovinazzi

Haas

Grosjean

Fittipaldi

Williams

Russell/Nissany

Nissany/Latifi

 

Articolo successivo
Ferrari in difesa, Red Bull all'attacco, Mercedes mostrusa!

Articolo precedente

Ferrari in difesa, Red Bull all'attacco, Mercedes mostrusa!

Articolo successivo

Gasly: "Con Stroll hai il 50% di possibilità che tutto vada male"

Gasly: "Con Stroll hai il 50% di possibilità che tutto vada male"
Carica i commenti