Terminati i lavori del nuovo tracciato in India

Terminati i lavori del nuovo tracciato in India

Scelto anche il nome: si chiamerà Buddh International Circuit

Sono già terminati i lavori per la realizzazione del nuovo impianto che a fine ottobre dovrà ospitare il primo Gp d'India. A darne annuncio sono stati gli organizzatori dell'evento, all'interno di una conferenza stampa indetta per ufficializzare che la pista si chiamerà Buddh International Circuit. Il disegno del tracciato, formato da 16 curveat e lungo circa 5 chilometri, è stato realizzato dal "solito" Hermann Tilke. Il nome invece è stato scelto in base alla localizzazione geografica dell'impianto, situato nel distretto di Gautam Budh Nagar. Per il via libera definitivo ora quindi manca solamente l'ispezione finale della FIA, che dovrebbe avvenire nel mese di giugno.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag sicurezza stradale