F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Tecnica Ferrari: ecco le importanti modifiche al fondo della SF71H

condividi
commenti
Tecnica Ferrari: ecco le importanti modifiche al fondo della SF71H
Giorgio Piola
Di: Giorgio Piola
09 giu 2018, 11:17

Avete presente le mazze da golf? Ebbene la squadra del Cavallino ne ha montate tre di diverse misure nella parte anteriore del fondo per migliorare l'efficienza della Rossa in Canada.

La Ferrari ha portato un corposo pacchetto di novità in Canada nel tentativo di riproporre la superiorità tecnica che la SF71H aveva mostrato nei primi appuntamenti della stagione 2018. Dei barge board completamente rivisti e della T-wing tolta dal cofano motore vi abbiamo anticipato già, così come le modifiche introdotte nel motore 2 di Sebastian Vettel.

Adesso vogliamo portare la vostra attenzione sul fondo della Rossa: nella parte anteriore, davanti ai tre denti verticali che si osservano nel bordo d'entrata rialzato del pavimento, ci sono tre elementi che hanno una forma simile a quelle della mazza da golf.

Sono di grandezza variabile: il pezzo più piccolo è davanti e quello più grande dietro e ciascuno interagisce con gli altri duein una zona che gli aerodinamici del Cavallino hanno battezzato come molto sensibile. Servono a laminare il flusso che è destinato ad andare sotto al pavimento, migliorando l'efficienza aerodinamica con un maggiore riempimento di aria sotto al fondo.

 
Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Canada
Sotto-evento Prove libere 3
Piloti Kimi Raikkonen, Sebastian Vettel
Team Ferrari
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Analisi