Fotogallery: i team radio del GP d'Azerbaijan

Il tanto tumulto in pista si è riflettuto nelle concitate comunicazioni via radio tra team e piloti. Leggetele tutte qui, senza perdere la bonus track finale di uno strepitoso Kimi Raikkonen!

Fotogallery: i team radio del GP d'Azerbaijan
Pronti, via!
Pronti, via!
1/10

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Giro 1 - Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Giro 1 - Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
2/10

Foto di: Sutton Motorsport Images

Il caos al GP d'Azerbaijan comincia alla curva 1, con il contatto tra Bottas e Raikkonen che compromette la gara del ferrarista. Non è la prima volta che succede e Iceman perde la pazienza: "Non può essere sempre lo stesso f**** tizio a colpirmi. Potrei avere una foratura".
Giro 11 - Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Giro 11 - Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
3/10

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Non è il periodo più fortunato della carriera di Max Verstappen, il V6 della sua RB13 si ammutolisce e lo lascia a piedi ancora una volta. "Oh, no problema! Problema al motore! Sì, è successo di nuovo, ****"!
Giro 19 - Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08
Giro 19 - Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08
4/10

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Scena madre di tutto il GP. Dietro la SC, il gruppo si prepara alla ripartenza, Hamilton rallenta (forse troppo) e viene tamponato da Vettel che reagisce come tutti abbiamo visto. Incredulo, Hamilton dice ai box: "Vettel, mi ha affiancato e colpito!"
Giro 20 - Sergio Perez, Sahara Force India VJM10
Giro 20 - Sergio Perez, Sahara Force India VJM10
5/10

Foto di: Sutton Motorsport Images

Nel corpo a corpo tra i piloti della Foce India ha la peggio Sergio Perez, inviperito dalla manovra di Ocon che danneggia la sua VJM10: "Ma che sta combinando Esteban?"
Giro 31 - Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Giro 31 - Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
6/10

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

E dalla direzione gara arriva la penalità per Vettel... che non la prende benissimo... Team: "Hai una penalità, dieci secondi di stop and go per guida pericolosa da scontare entro due giri da ora". Vettel: "Quando avrei guidato in maniera pericolosa? Potete spiegarmi quando avrei guidato in maniera pericolosa?" Team: "Ne parliamo dopo, resta concentrato".
Giro 34 - Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08
Giro 34 - Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08
7/10

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Penalità che non è abbastanza per Hamilton che, via radio, non perde occasione per lamentarsi direttamente con Charlie Whiting: "10 secondi non sono abbastanza per quello che ha fatto. Lo sai, Charlie".
Bandiera a scacchi - Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W08 e Lance Stroll, William W40
Bandiera a scacchi - Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W08 e Lance Stroll, William W40
8/10

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

E il GP regala emozioni anche nel finale, con Bottas che beffa Stroll in volata e conquista la seconda piazza. Stroll: "Oh, no, mi ha preso". Williams: "Che sfortuna, P3 P3, hai guidato benissimo!" Mercedes: "Ce l'hai fatta, P2!". Bottas: "Yeah hahahha". Mercedes: "Scommetto che nemmeno lo pensavi dopo la curva 1, ottimo lavoro". Bottas: "Mai arrendersi!"
Bandiera a scacchi - Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13
Bandiera a scacchi - Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13
9/10

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Dal pazzo GP d'Azerbaijan Ricciardo ne esce incredulo vincitore. Team: "Ottimo lavoro amico, ottimo lavoro". Ricciardo: "ah ah ah, che c*****!".
BONUS TRACK - Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
BONUS TRACK - Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
10/10

Foto di: Sutton Motorsport Images

Non c'è niente da fare Raikkonen è il Re dei team radio e lo dimostra ancora una volta. Durante la bandiera rossa, i meccanici compiono il miracolo e riparano a tempo record la sua SF70H. Ma un meccanico, preoccupato della posizione precaria del volante, lo toglie da muso della vettura, nello stesso istante in cui i tecnici spingono Kimi, ancora sui cavalletti, verso l'uscita della pit lane. E il finlandese si scatena: "Il volante, il voltante! Mi serve il voltante! Qualcuno gli dica di darmi il volante!!
condividi
commenti
Retroscena Ferrari: Raikkonen è stato fermato, non si è ritirato

Articolo precedente

Retroscena Ferrari: Raikkonen è stato fermato, non si è ritirato

Articolo successivo

Il fatto: Bottas castiga Raikkonen due volte, ma non viene punito

Il fatto: Bottas castiga Raikkonen due volte, ma non viene punito
Carica i commenti