Super Licenza F1: è stata votata una norma... Mazepin?

Il Consiglio Mondiale della FIA ha votato un cambiamento delle regole sulla Super Licenza: la norma più importante è quella che consente di chiederla alla Federazione Internazionale con 30 dei 40 punti previsti e i piloti abbiano dimostrato con continuità capacità di guida eccezionali su vetture monoposto. Ne beneficieranno Tsunoda, Mazepin e Schumacher che potranno trattare subito con delle squadre di F1 un posto nel mondiale 2021.

Super Licenza F1: è stata votata una norma... Mazepin?

Il Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi ieri, ha modificato i criteri di assegnazione della Super Licenza che consente l’accesso alla Formula 1.

La Federazione Internazionale ha modificato due passaggi del regolamento che faciliteranno non poco il raggiungimento dei requisiti.
“Sulla scia dell'attuale situazione globale – ha spiegato la FIA - la finestra in cui i piloti potranno ottenere punti di Super Licenza è stata estesa da tre a quattro anni. Verrà preso in considerazione il maggior numero di punti accumulati delle migliori tre stagioni nell’arco di un periodo di quattro anni che include il 2020”.

Il passaggio che apre maggiori possibilità è però un altro. La FIA consentirà inoltre ai piloti di aprire un confronto con la Federazione Internazionale per il rilascio della Super Licenza anche se un pilota ha conseguito solo 30 punti.

“I piloti che non hanno ottenuto i 40 punti necessari per l’assegnazione della Super Licenza – recita la nuova direttiva - a causa di circostanze fuori dal loro controllo, o motivi di forza maggiore, avranno la possibilità di sottoporre il loro caso all’attenzione della FIA, purché abbiano ottenuto un minimo di 30 punti ed abbiano dimostrato con continuità capacità di guida eccezionali su vetture monoposto”.

Le conseguenze di questa modifica regolamentare sono di grande impatto nel panorama dei giovani in odore di Formula 1.

Piloti come Yuki Tsunoda, Nikita Mazepin e Mick Schumacher, che formalmente avrebbero dovuto attendere l’esito delle ultime due gare del campionato Formula 2 (in programma in Bahrain l’ultimo weekend di novembre ed il primo di dicembre) per raggiungere i requisiti con il vecchio sistema, possono di fatto già contare sulla Super Licenza, ed eventualmente procedere con eventuali trattative con team di Formula 1.

Un provvedimento, quello approvato dal Consiglio Mondiale, giunto in un momento strategico per accelerare trattative in corso che di fatto erano in stallo proprio per la mancanza di un requisito indispensabile per formalizzare eventuali accordi in vista della stagione 2021.

condividi
commenti
LIVE Formula 1, Gran Premio dell'Eifel: Libere 3
Articolo precedente

LIVE Formula 1, Gran Premio dell'Eifel: Libere 3

Articolo successivo

F1, Eifel, Libere 3: Bottas colpisce a... freddo, Leclerc terzo!

F1, Eifel, Libere 3: Bottas colpisce a... freddo, Leclerc terzo!
Carica i commenti