Sulla Red Bull RB8 le ali anteriori flettono di nuovo!

condividi
commenti
Sulla Red Bull RB8 le ali anteriori flettono di nuovo!
Di: Franco Nugnes
21 feb 2012, 11:45

La FIA sperava di limitare il fenomeno inasprendo i controlli delle verifiche, ma evidentente non basta...

Ci risiamo! Questa volta a Charlie Whiting, responsabile tecnico della FIA verrà certamente il mal di testa: a Barcellona già nei primi giri della Red Bull RB8 con Sebastian Vettel alla guida si nota come l'ala anteriore fletta verso la parte esterna. Gli uomini della FIA erano convinti di aver limitato questo fenomeno incrementando la severità dei controlli in sede di verifica: in una nota diffusa alle squadre prima di Natale, infatti, Whiting aveva informato i team che le nuove verifiche saranno effettuate applicando un peso di 100 kg in qualsiasi punto dell'ala anteriore e che la flessione concessa sarà solo di 10 mm, vale a dire la metà di quella consentita fino al 2011. Si pensava che la Red Bull Racing che aveva sviluppato alettoni anteriori a deformazione programmata in funzione del carico applicato sui flap, si vedesse privare dei frutti di un lungo lavoro svolto in galleria del vento. Già nella prima giornata di test a Montmelò abbiamo scoperto che non è vero, ma anzi prosegue l'attento lavoro di messa a punto dei tecnici coordinati da Adrian Newey su questo tema...
Prossimo articolo Formula 1
Barcellona, Day 1, Ore 12: Hulkenberg al top

Previous article

Barcellona, Day 1, Ore 12: Hulkenberg al top

Next article

Rosberg confida nel potenziale della Mercedes W03

Rosberg confida nel potenziale della Mercedes W03