Speciale Senna: il nostro docufilm in onda su Sky Sport F1

Il nostro speciale dedicato ad Ayrton Senna andrà in onda oggi alle ore 17:45 su Sky Sport F1, canale 207 della piattaforma satellitare

Speciale Senna: il nostro docufilm in onda su Sky Sport F1

Appuntamento importante per una ricorrenza speciale. Al termine delle qualifiche del Gran Premio del Portogallo di Formula 1, Sky Sport F1 - canale 207 della piattaforma satellitare - trasmetterà in esclusiva il docufilm realizzato da Motorsport.com per ricordare Ayrton Senna a ventisette anni dalla scomparsa del campione brasiliano.

Leggi anche:

Una narrazione che, in trenta minuti, va a ripercorrere ciò che è successo quel drammatico fine settimana, raccontandone fatti ed aneddoti. Angelo Orsi, fotografo e amico sincero di Ayrton, è testimone oculare dell'incidente al Tamburello, arrivando tra i primi sul luogo dell'impatto.

Il dottor Domenico Salcito è materialmente colui che va a prestare le proprie cure per primo a Senna, accorgendosi di trovarsi tra le mani il volante della Williams dove ancora si trova attaccato il piantone dello sterzo della monoposto.

Grazie alle fotografie scattate da Orsi, Gabriele Tarquini - ex pilota di F1 impegnato quel fine settimana nel BTCC - si accorge dell'anomalia legata al piantone dello sterzo, osservazione che lo spinge a contattare direttamente Franco Nugnes. É la mossa che da il via ad un'accurata indagine giornalistica che condurrà al processo capace di svelare le vere cause della scomparsa del pilota brasiliano.

La Williams FW15B - tra i tanti fiori all'occhiello delle Collezioni Giacobazzi -utilizzata proprio da Ayrton Senna durante i test dell'Estoril è silente protagonista del video, in cui Marco Congiu conduce la narrazione tramite fatti, testimoniante dirette, dati telemetrici e fotografie.

Appuntamento imperdibile alle 17:45, ma chi di voi fosse impaziente o non fosse abbonato a Sky, può trovare il nostro docufilm a questo link.

 

condividi
commenti
F1, Portimao, Libere 3: Verstappen detta il passo

Articolo precedente

F1, Portimao, Libere 3: Verstappen detta il passo

Articolo successivo

Alfa Romeo chiederà la revisione della penalità di Imola

Alfa Romeo chiederà la revisione della penalità di Imola
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Ayrton Senna
Autore Marco Congiu