Sondaggio F1 per cercare alternative alle penalità in griglia

condividi
commenti
Sondaggio F1 per cercare alternative alle penalità in griglia
Di: Glenn Freeman
Tradotto da: Francesco Corghi
28 dic 2018, 15:15

La Formula 1, tramite la sua community online 'F1 Fan Voice', ha lanciato un nuovo sondaggio tra i tifosi per capire se esistono alternative alle penalità in griglia per i piloti.

Nell'ultima news pubblicata si legge che "La ricerca effettuata dalla Formula 1 mostra che i fan non gradiscono l'attuale sistema di penalità, dunque si vuole capire l'opinione di tutti in merito valitando se ci sono altre opzioni".

Prima di stilare la lista di queste ultime (che include limitazioni nelle Prove Libere, sulle prestazioni in Qualifica e punti di penalità), viene specificato che "Ogni alternativa deve essere di facile comprensione; può essere uno stop momentaneo per il pilota, in modo da evitare che questi non entrino in azione in qualifica, senza incorrere in aspetti economici". 

Leggi anche:

Per quanto riguarda le Prove Libere, si parla di ridurre il numero delle gomme a disposizione nel weekend, o del tempo per girare, in modo da avere più difficoltà a trovare il giusto set-up.

Per le Qualifiche si discute invece di zavorra extra, ridurre il flusso del carburante o dell'energia elettrica e vietare il DRS; tutto ciò che in pratica può far andare più piano un concorrente, il quale si ritroverebbe attardato sulla griglia.

Leggi anche:

Altre penalità da prendere in considerazione vedrebbero i team con tempo limitato per le prove in galleria del vento e stop&go da scontare quando si vuole in gara. 

Parlando dei punti (cosa che era già stata chiesta a team e fan in passato), viene specificato che "questi non vengono tolti per nessun'altra infrazione in Formula 1". Chiaramente tutto ciò dipenderebbe dalla gravità dell'infrazione commessa. 

Leggi anche:

Inoltre ogni infrazione ravvisata nell'arco del weekend, se non potesse essere punita all'interno di esso, sarebbe da scontarsi nell'evento successivo. 

 
Articolo successivo
Montezemolo: "Schumacher maniacale anche come padre, il suo DNA è nella Ferrari"

Articolo precedente

Montezemolo: "Schumacher maniacale anche come padre, il suo DNA è nella Ferrari"

Articolo successivo

Ocon: "La Mercedes vuole uno veloce in qualifica e io sono migliorato tanto nel 2018"

Ocon: "La Mercedes vuole uno veloce in qualifica e io sono migliorato tanto nel 2018"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Glenn Freeman