Vettel: "Il ritiro di Schumi? Un grande perdita per la F1"

Il pilota della Red Bull sembra deluso della scelta del sette volte campione del mondo

Vettel:
Sebastian Vettel non sembra aver preso benissimo la notizia del ritiro di Michael Schumacher dalla Formula 1 al termine della stagione 2012, il secondo del sette volte campione del mondo dopo quello avvenuto nel 2006, quando concluse il suo ciclo ferrarista. Il pilota della Red Bull non ha mai nascosto che Schumi fosse il suo idolo quando era un ragazzino, ma in questi anni ha avuto anche modo di stringere una bella amicizia con il connazionale della Mercedes, cementificata anche dalle numerose vittorie conquistate insieme alla Race of Champions. Per questo il campione del mondo in carica si è detto certo che il ritiro del collega sia una grande perdita per la Formula 1. "Penso che sia una grande perdita per la Formula 1 ed un vero peccato. C'erano tante persone che volevano che continuasse ed io ero sicuramente una di queste. Spero almeno che rimanga nell'ambiente con un altro ruolo, perchè così avremmo almeno modo di vederci di gara in gara".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie