Buemi tester Red Bull Racing e Toro Rosso

Buemi tester Red Bull Racing e Toro Rosso

Lo svizzero non viene scaricato come Alguersuari, ma diventa terzo pilota di entrambi i team

Sebastien Buemi ha perso il posto da titolare alla Scuderia Toro Rosso, ma non è stato scaricato dalla Red Bull. Secondo il giornale svizzero Blick, che segue molto da vicino le vicende legate al pilota elvetico, Sebastien verrà nominato terzo pilota della Red Bull Racing e conduttore di riserva anche alla Toro Rosso. A differenza di Jaime Alguersuari, che sarebbe stato estromesso dalla squadra faentina a seguito di una discussione con Helmut Marko, il giovane elvetico di 23 anni avrebbe trovato una soluzione tampone per la stagione 2012, ora che ci sono ben pochi sedili disponibili in F.1. Non è ancora dato sapere se Buemi ha già firmato un contratto, ma il suo utilizzo è dato per certo dal momento che è stato convocato al simulatore della Red Bull Racing e proseguire il lavoro di sviluppo sulla RB8 che era statp avviato dal francese Vergne.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sébastien Buemi
Articolo di tipo Ultime notizie