Buemi farà la riserva per la Red Bull anche nel 2013

condividi
commenti
Buemi farà la riserva per la Red Bull anche nel 2013
Redazione
Di: Redazione
07 gen 2013, 11:06

Ancora non è arrivato l'annuncio ufficiale, ma oggi Blick l'ha data come notizia praticamente certa

Resosi conto dell'impossibilità di ottenere un volante come pilota titolare, Sebastien Buemi avrebbe rinnovato il contratto con la Red Bull e quindi sarà pilota di riserva della squadra campione del mondo in carica e della Toro Rosso anche nel 2013. Ancora non è stato fatto un annuncio ufficiale in merito dagli uomini di Brackley, ma la notizia è stata data con particolare decisione da Blick, testata svizzera piuttosto vicina al suo connazionale, che raramente sbaglia un colpo quando parla di lui. Sebastien aveva sperato fino all'ultimo di ottenere un volante in Force India, dopo essere stato in trattativa anche con la Lotus, ma alla fine la squadra di Vijey Mallya ha deciso di puntare su uno tra Adrian Sutil e Jules Bianchi, con il protetto della Ferrari che in questo momento appare in una posizione di vantaggio.
Prossimo articolo Formula 1
Maldonado non rinuncia al suo stile aggressivo

Previous article

Maldonado non rinuncia al suo stile aggressivo

Next article

La Marussia cresce al simulatore della McLaren

La Marussia cresce al simulatore della McLaren

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Sébastien Buemi
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie