Vettel: "Qui la Ferrari è competitiva"

Il tedesco è contento del lavoro svolto nelle libere. Teme che anche la McLaren si avvicini

Vettel:
Sebastian Vettel è secondo nella tabella dei tempi per un soffio: il tedesco sente la responsabilità di correre davanti al pubblico di casa, ma non vuole farsi prendere dalla pressione, nella consapevolezza che non si può permettere altri passi falsi se vuole rientrare nella lotta per il mondiale. "Le condizioni oggi non erano facili, il meteo era molto variabile - ammette Vettel - per fortuna nel pomeriggio siamo riusciti a fare qualche giro con l'asciutto e questo è stato importante per capire il livello di competitività della macchina. La Rb6 sembra molto buona, soprattutto nell'ultimo tratto della pista". Oggi però la Ferrari è stata davanti... "Qui ad Hockenheim credo che sia molto competitiva; anche la McLaren ha avuto un giorno difficile, potendo girare solo con una monoposto per la maggior parte della sessione, ma sarà competitiva. Vedrete che sarà lì al momento decisivo...". Sebastian oggi è stato autore di un'uscita nella seconda sessione... "Beh, mettiamola così: oggi ho fatto un po' di rally quando ho perso il posteriore della monoposto nel Motodrom e sono finito nella ghiaia, ma per fortuna sono riuscito ad evitare il contatto con le barriere per cui non c'è nessun problema".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Germania
Circuito Hockenheim
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie