Vettel: "Non ci aspettavamo di vincere a Valencia!"

Sebastian si galvanizza pensando che con questo successo lo rilancia nella lotta iridata

Vettel:
Sebastian Vettel se la gode: la vittoria di Valencia spazza via tante paure ed incertezze. Quelle di chi è consapevole di disporre della monoposto più competitiva e non è in testa al mondiale piloti. Il pilota della Red Bull è tornato a pieno titolo in corsa per il campionato con una vittoria che non è mai stata messa in discussione: "E' bello essere di nuovo vincenti su un circuito dove non ci aspettavamo di essere così forti. Siamo stati abbastanza veloci in ogni fase della gara anche se non è stato così facile come può essere sembrato. E' bello mettere un sacco di punti in classifica ed i ragazzi del team possono essere orogliosi perché hanno fatto un eccellente lavoro per tutto il week end. La cosa più importante di oggi è che Mark non si è fatto niente in quel brutto incidente, a riprova che le vetture sono sempre più sicure. Il rischio nelle corse non si cancella, per cui è un bene che lui sia in forma". Christian Horner, team principal della Red Bull Racing: «La cosa più importante è che Mark Webber sta bene dopo un incidente molto brutto. Sebastian ha fatto una gara molto matura e ha controllato il suo ritmo alla perfezione. Dopo qualche gara sfortunata, questo risultato contribuirà a ridargli fiducia. Infine, faccio i complimenti a tutti i membri del team per il duro lavoro che hanno fatto per migliorare le prestazioni della vettura ad ogni gara. Ora guardiamo a Silverstone, la prossima sfida tra due settimane ".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Europa
Circuito Valencia Grand Prix Circuit
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie